Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Con “EasyPark” e “MyCicero” a Predaia si paga il parcheggio risparmiando tempo e denaro

Pubblicato

-

Da qualche giorno, al parcheggio dei Due Laghi, è possibile pagare la sosta comodamente dal proprio smartphone

Una nuova modalità di pagamento, facile e veloce, per rendere più comoda la sosta nelle aree comunali a strisce blu. E per risparmiare tempo e denaro.

Da qualche giorno anche nel Comune di Predaia sono attive “EasyPark” e “MyCicero”, le app gratuite di mobile parking più diffuse in Italia e in Europa che consentono agli automobilisti di avviare, terminare e pagare la sosta su strisce blu comodamente dal proprio smartphone.

Questa nuova modalità di pagamento della sosta è disponibile, per il momento, nei parcheggi per autovetture e autocaravan in località Due Laghi a Coredo e nell’area attrezzata di sosta camper “Batuda” di Tres.

Pubblicità
Pubblicità

Le app presentano moltissimi vantaggi e il loro funzionamento è piuttosto semplice: basta scaricarle sul proprio cellulare (è sufficiente installare una delle due, quella che si preferisce) e registrarsi; una volta parcheggiata l’auto, si attiva la sosta direttamente dallo smartphone, indicando la targa del veicolo, il “codice area di sosta” (14749 per autovetture e 14750 per autocaravan nell’area di Coredo, 14751 per quella di Tres) così come riportato attivando la geolocalizzazione e visibile anche sui parcometri, e impostando la durata desiderata, alla scadenza della quale l’app provvederà ad addebitare all’utente i minuti effettivi di parcheggio.

Nel caso in cui sia invece necessario rimanere più del previsto, non c’è bisogno di tornare all’auto per prolungare la durata della sosta: basta modificarla dal proprio smartphone.

Chi non dispone di un cellulare di ultima generazione, può comunque utilizzare la piattaforma con una chiamata o un sms.

Pubblicità
Pubblicità

Non occorre esporre nulla sul cruscotto. I verificatori sono dotati di un appositivo dispositivo, con cui possono effettuare il controllo della sosta attiva direttamente tramite il numero di targa dell’auto.

Diversi sono i metodi di pagamento messi a disposizione da “EasyPark” e “MyCicero”: dalla carta di credito (Visa, Mastercard o American Express) a Satispay (tramite collegamento al proprio conto corrente), da Paga con PostePay a Masterpass, fino al contante recandosi nelle ricevitorie Mooney SisalPay5.

«Siamo soddisfatti e orgogliosi di essere tra i primi in Val di Non a proporre questo sistema innovativo, che rende il pagamento della sosta più facile e veloce – commenta la sindaca di Predaia Giuliana Cova ringraziando il Servizio commercio e cultura –. In questo modo sarà più agevole parcheggiare la propria auto o il proprio camper nelle aree di Predaia a strisce blu. Abbiamo inoltre deciso di ridurre le tariffe orarie ai Due Laghi da 2 euro a 1 euro per le autovetture e da 3 euro a 1,50 euro per i camper. Tariffe che entreranno in vigore in questi giorni e dalle quali sono esclusi i residenti a Predaia, che saranno tenuti a pagare la sosta solamente la domenica».

Maggiori informazioni sull’attivazione e il funzionamento delle applicazioni sono disponibili sui siti web www.easyparkitalia.it e www.mycicero.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza