Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Armigeri a Castel Beseno: tornano i fine settimana dedicati alle rievocazioni storiche

Pubblicato

-

Anche quest’anno Castel Beseno sarà il suggestivo teatro di rievocazioni storiche. La fortezza ritornerà al tempo dei Trapp e della battaglia di Calliano. All’interno dei bastioni e nelle piazze compariranno gli antichi soldati della guarnigione. Padiglioni e tende, armi e stendardi, abbigliamento ed attrezzature ricreeranno la vita quotidiana del tempo e l’atmosfera degli assedi e delle battaglie.

Le animazioni, che prevedono la presenza di una decina di re-enactors con relativo accampamento, si terranno nelle giornate di sabato e domenica dal 31 luglio domenica 29 agosto con appuntamenti di dimostrazioni previsti alle 12.00, alle 14.00 e alle 16.00.

Nei due giorni di attività si alterneranno gruppi di rievocazione storica appartenenti al Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche e aderenti al Rirs (regolamento italiano per la rievocazione storica). Il Bastione Sud del castello sarà teatro delle dimostrazioni, degli addestramenti e delle spiegazioni al pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

Particolare attenzione verrà data alle attività civili al seguito di un esercito del Quattro/cinquecento con la presentazione di attività ludiche e della cucina dell’epoca. I gruppi, per attività ed equipaggiamento, saranno naturalmente collegati alle vicende storiche legate alla battaglia di Calliano ed al confronto che da quel momento in poi, tra XV e XVI secolo, vide spesso contrapposti l’esercito Imperiale e quello della Repubblica Serenissima di Venezia.

La partecipazione alle rievocazioni è gratuita (si accede con il biglietto di ingresso al castello) previa prenotazione obbligatoria sia dell’ingresso al castello che della partecipazione alle rievocazioni. Si consiglia di prenotare l’ingresso al castello almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’appuntamento.

Info e prenotazioni
Servizi educativi del museo 0461 492811 (lun>ven ore 9>13). Prenotazione obbligatoria (numero limitato di  partecipanti): telefonicamente allo 0461492811 o al link prenota una visita
Tariffa: biglietto di ingresso al castello

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza