Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

L’UE impone lo stop a benzina e diesel dal 2035

Pubblicato

-

Entro il 2035 stop a benzina e diesel e si circolerà solo con mezzi elettrici. E’ questa l’intenzione dell’Ue che ha come obiettivo il taglio del 55% delle emissioni di CO2 rispetto ai livelli registrati nel 1990.

Non solo, ma il divieto sarebbe esteso anche alle vetture ibride. Il pacchetto comprende tutti i settori produttivi dall’edilizia all’agricoltura ai trasporti.

Rivoluzione o utopia? Difficile dirlo. Di certo una decisione simile metterebbe ko le lobby petrolifere, il greggio sarà anche in via d’esaurimento, ma oggi garantisce ancora alti guadagni.

Pubblicità
Pubblicità

Contrari i produttori che accusano Bruxelles di un errore irrazionale e di vietare di fatto le tecnologie in quanto si andrebbe a puntare tutto su un’unica versione tecnologica. Un conto aver a disposizione un gamma elettrica da affiancare alle trazioni tradizionali, cosa ben diversa è aver un unico modello da commercializzare.

Poi ci sono i proprietari di autoveicoli che insieme al mercato dell’usato, assisterebbero impotenti all’azzeramento del valore economico dei mezzi.

D’accordo che il termine massimo per riallineamento sarà il 2060 con zero emissioni nette di CO2 in tutta la Ue, ma a molti sembra più che un progetto un’utopia.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza