Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

“Raccontascienza”: 4 appuntamenti con le storie scientifiche nel Giardino del MUSE

Pubblicato

-

Prende il via martedì 27 luglio con un focus sul cambiamento climatico “Raccontascienza“, il nuovo ciclo di appuntamenti al MUSE dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni. Quattro incontri per parlare di scienza e natura a partire dalla lettura di alcuni estratti della seconda edizione diRaccontascienza“, il volume che raccoglie i racconti frutto di un concorso letterario cui hanno partecipato i ricercatori, ricercatrici e personale di supporto alla ricerca di STAR – Sistema Trento Alta Formazione e Ricerca.

Evento gratuito su prenotazione. Gli appuntamenti verranno trasmessi anche in diretta streaming sul canale YouTube MUSE.

Il primo appuntamento, martedì 27 luglio alle 18 nel Giardino del MUSE, si intitola “Ecologia favolosa – Cambiamenti climatici e stili di vita ecosostenibili spiegati ai più piccoli” e vedrà coinvolti Chiara Fedrigotti (ecologa e divulgatrice scientifica MUSE), Paolo Degiovanni (biologo e operatore didattico MUSE) ed Emanuele Eccel (climatologo e divulgatore, Centro Ricerca e Innovazione FEM). Si parlerà di cambiamento climatico traendo spunto da alcuni racconti a tema.

Pubblicità
Pubblicità

L’iniziativa si inserisce all’interno del programma di Summertime, il ricco palinsesto di eventi che anima l’estate trentina con appuntamenti scientifici e artistici per tutte le età. Raccontascienza è un evento organizzato da Fondazione Bruno Kessler, FEM – Fondazione Edmund Mach e MUSE. Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito dei progetti Notte Europea dei Ricercatori – azioni Marie Skłodowska-Curie. Media partner Giovani Genitori

Gli appuntamenti successivi

3 agosto, ore 18
Torbiere e migrazioni: un viaggio fra i ricordi di ieri per capire il mondo di oggi
con Elisabetta Perini (Referente per programmi di dottorato e mobilità internazionale, FEM), Chiara Steffanini (naturalista, MUSE), Michele Toss (Fondazione Museo storico del Trentino).
Le autrici e il ricercatore di Fondazione Museo storico del Trentino accompagneranno i piccoli spettatori nel mondo dei ricordi, dove un lago si evolve in torbiera e un coloratissimo pappagallo farà capire cosa significa migrare, ieri e oggi.

Pubblicità
Pubblicità

10 agosto, ore 18
Einstein e il pulcino Gino: dalla teoria della relatività al principio di Archimede
con Francesca Guerzoni (webmaster, FBK), Matteo Serra (divulgatore scientifico, FBK).
L’autore e l’autrice parleranno della teoria della relatività di Albert Einstein e del principio di Archimede, portando gli spettatori a fare una gita molto speciale e poi a bordo di una mongolfiera assieme al pulcino Gino.

17 agosto, ore 18
Storie di api, alveari e biodiversità. Con Floriana Marin (comunicatrice scientifica, FEM), Alberto Debiasi (ricercatore, FBK) e Paolo Fontana (ricercatore, FEM)
Attraverso la lettura di alcuni racconti a tema contenuti nel libro Raccontascienza II, gli autori parleranno del magico mondo delle api, del perché questi insetti sono così importanti per il nostro ecosistema e del valore della biodiversità.

Il volume
Raccontascienza II – 21 racconti favolosi per lettrici e lettori dai 6 ai 12 anni
Avvicinare alla scienza lettrici e lettori dai sei a dodici anni e – perché no? – anche un pubblico più adulto, attraverso le favole. È questa l’idea alla base di Raccontascienza II, volume pubblicato da FBK Press (serie “Special Editions”), che segue l’edizione Raccontascienza del 2019.

Gli autori dei racconti sono persone che lavorano nei settori ricerca e amministrazione della Fondazione Bruno Kessler, l’Università di Trento, la Fondazione Edmund Mach e il MUSE – Museo delle Scienze, che si sono cimentati in un’esperienza per loro nuova: trattare argomenti scientifici immaginando un pubblico di piccoli lettori e lettrici a cui spiegare alcuni concetti con il racconto di una storia, per esempio come un fiocco di neve diventa di ghiaccio, cosa sono i ricordi e la memoria, quali sono i misteri del minuscolo mondo delle api, cosa è la relatività e molto altro.

Per informazioni: https://books.fbk.eu/pubblicazioni/titoli/raccontascienza-ii/

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza