Connect with us
Pubblicità

Trento

Povo, successo inaspettato per il mercatino del Riuso

Pubblicato

-

In prospettiva l’apertura di soli due giorni alla settimana potrebbe diventare insufficiente per il mercatino del riuso di Povo.

Un successo insperato che però impegna più del previsto le volontarie.

E’ arrivato un po’ di tutto: dall’abbigliamento all’oggettistica, dai giochi ai libri che prima di essere messo a disposizione del pubblico, è stato attentamente selezionato.

Pubblicità
Pubblicità

L’oggetto più originale potrebbe essere un portaombrelli, ma sono arrivati anche lampadari, mobili, stoviglie: tutto quanto potrebbe essere utile per allestire un’abitazione senza troppi soldi.

A mancare era un punto d’unione tra chi aveva del materiale che non utilizzava e chi di quel materiale ne aveva bisogno ed ecco come il mercatino del riuso è riuscito a mettere con successo in contatto queste due realtà.

Il meccanismo è semplice e collaudato. Le persone propongono quello che hanno disposizione che ovviamente dev’essere pulito ed in buone condizioni, le volontarie selezionano attentamente tutto quanto è in entrata.

Pubblicità
Pubblicità

Quanto scelto viene messo a disposizione del pubblico.

Al momento il mercatino è aperto il lunedì ed il giovedì, ma tutto il lavoro di pulizia e esposizione impegna per molto più tempo le volontarie.

L’appello è quello che il mercatino non è una discarica ed è per questo che cose rotte o sporche non sono nemmeno da presentare.

Non solo, ma anche l’abbigliamento dev’essere quello di stagione per il semplice motivo che è quello che è richiesto ed il mercatino non ha spazio per fare magazzino.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza