Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Addio a Blues, il Briard più bello e premiato del Trentino. Dedicati a lui un vino rosso e un dipinto in mostra a Levico

Pubblicato

-

Un cane bello, pluripremiato ma soprattutto amato.

E’ stata una vita breve ma felice e intensa quella di Blues, il cane di razza Briard (nome di pedigree FAVORITO di BRUNO DU TCHIBO d’EBENE) scomparso all’inizio di luglio.

Nei tre anni felici e sereni passati con i suoi proprietari, BLUES è stato conosciuto e apprezzato anche all’estero per aver vinto diversi titoli europei, campionati internazionali e varie prove lavoro.

Pubblicità
Pubblicità

Ma il bellissimo pastore era benvoluto non tanto per i meritati titoli, ma per il suo carattere. “Già dal primo mattino Blues ci ha svegliati e subito abbiamo capito che qualcosa non andava – dice il proprietario e istruttore di Blues, Giorgio Baldo, che insieme a lui ha altri Briard che cura con amore particolare e intenso – . Siamo subito corsi alla clinica veterinaria, ma purtroppo il medico ha potuto solo constatare la sua morte. Blues è stato e sarà per noi sempre nel cuore“.

Tanto che anche l’artista roveretana Cecilia Zendri, anche lei con numerosi riconoscimenti e premi, alla notizia della morte di BLUES gli ha dedicato un dipinto dal titolo “Per Blues sempre nel cuore, vola in alto Blues“, che verrà esposto nella prossima mostra d’arte che si terrà a settembre a Levico presso il Palazzo delle Terme. Sempre al Briard più bello del Trentino era stato dedicato anche un vino rosso. Sotto, le immagini del vino rosso dedicato al campione e il quadro dell’artista Cecilia Zendri

Pubblicità
Pubblicità

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza