Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Draghi: «L’appello a non vaccinarsi e’ un appello a morire o a far morire»

Pubblicato

-

La risposta del presidente del Consiglio Mario Draghi alle parole di Matteo Salvini sui vaccini e’ eloquente: “L’appello a non vaccinarsi e’ un appello a morire o a far morire qualcun altro. Inoltre, senza vaccini dobbiamo tornare a chiudere”.

Lo è altrettanto la replica a stretto giro di posta da parte del leader della lega: “Invitare alla prudenza non è invitare a morire”

Non si è fatta quindi attendere la replica di Matteo Salvini a Mario Draghi che, commentando le parole del leader della Lega, ha detto che “l’appello a non vaccinarsi è un appello a morire”.

Pubblicità
Pubblicità

L’obiettivo di tutti, mio come di Draghi, è salvare vite, proteggere gli italiani“, ha detto l’ex vicepremier. “Comunità scientifiche e governi, che invitano alla prudenza sui vaccini per i minorenni, invitano forse a morire? Per fortuna no”.

La pietra tombale “scagliata” da Draghi sulle timidezze di alcuni politici sulle vaccinazioni si configura come la bocciatura definitiva della posizione espressa da Salvini, che qualche giorno fa aveva detto che ai giovani vaccinarsi “non serve” e che dai 40 ai 59 si può decidere liberamente se farlo.

Lo scambio di opinioni, legittimo, è avvenuto ieri in un clima teso prima delle scelte sul green pass prese dalla cabina di regia e presentate dal premier in conferenza stampa.

Pubblicità
Pubblicità

Dal 5 agosto, se il provvedimento passerà anche in parlamento, il  pass sarà obbligatorio anche ai tavoli di bar e ristoranti al chiuso.

All’aperto però non sarà necessario possedere il certificato; solo nel caso in cui si voglia sedersi ai tavoli oppure stare al chiuso. In una prima fase basterebbe quello rilasciato con una sola dose (o con il certificato di guarigione o il tampone negativo).

Anche al bancone si potrà continuare a consumare senza il vaccino ma con tampone negativo (i tamponi saranno a costo calmierato per le famiglie e per chi non può vaccinarsi). Non servirà nemmeno all’aperto.

Lo stato di emergenza, in scadenza il 31 luglio, sarà prorogato fino al 31 dicembre 2021.

Per quanto riguarda i parametri per l’assegnazione delle zone, il limite fra zona bianca oppure gialla sarà stabilito in base alla disponibilità di letti.

Il limite dell’occupazione nelle terapie intensive è fissato al 10 % e al 15% nei reparti ordinari.

Il certificato verde servirà anche per l’accesso a spettacoli all’apertocentri termalipiscinepalestrefierecongressi, concorsiteatri cinema e ridurrà l’eventuale quarantena ai suoi possessori. Ancora indecisioni invece su trasporto pubblico e scuola. Per il momento le discoteche rimangono chiuse.

L’obbligo per accedere ai mezzi pubblici come bus e metro non sarà nel dl anti-Covid  ma dovrà essere  discusso in tempi molto brevi. Niente obbligo nel dl nemmeno di vaccinazione per docenti e operatori scolastici. La situazione di scuola, lavoro e trasporti verrà presa in considerazione i prossimi giorni con un eventuale altro decreto. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza