Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Protagonista Luciana Savignano e Padova Danza Project in “Bolero, prigionia di un amore”

Pubblicato

-

Ieri, martedì 20 luglio 2021 appuntamento di danza al Teatro Capovolto 2021 con l’Étoile Internazionale Luciana Savignano, l’attore Massimo Scola e gli artisti di Padova Danza Project diretti da Gabriella Furlan Malvezzi.

Coreografie e testi di Milena Zullo che ha portato in scena l’intenso spettacolo di danza e teatro “Bolero, prigionia di un amore”, sulle note della celebre composizione di Maurice Ravel del 1928, ridisegnata da Enrico Gabrielli, compositore tra le figure più importanti della scena italiana contemporanea.

Il “Bolero” è una danza di origine spagnola nata alla fine del XVIII sec. che qui vuole rappresentare il dramma purtroppo sempre attuale della violenza sulle donne e il femminicidio.

Pubblicità
Pubblicità

L’artista Luciana Savignano ha dedicato una vita alla danza ed è considerata una stella internazionale al pari di Carla Fracci e Rudolf Nureyev; si forma presso la Scuola di ballo della Scala di Milano dove viene ammessa nel 1953 e nel 1972 diventa prima ballerina.

Una lunga carriera costellata di successi e collaborazioni importanti. La sua partecipazione insieme allo straordinario gruppo di ballo in questa nuova versione del “Bolero” ispirato al dramma del femminicidio, vuole avere anche un significato di lotta e impegno in prima linea, mettendo a disposizione l’arte della danza per lanciare un messaggio educativo alla società malata.

Renato Zanella, nuovo consulente per la danza del Centro Servizi S. Chiara, introduce la sua musa ispiratrice Luciana Savignano insieme ai giovani artisti di Padova Danza Project a cui lei trasmette creatività e passione.

Pubblicità
Pubblicità

La coreografa Milena Zullo per quanto suggestionata dal Bolero di Béjart  del 1961, afferma che nel suo nuovo Bolero si passa da liberazione sessuale a liberazione che non c’è, predomina forte il tema della violenza sulle donne.

L’opera di Ravel è stata frazionata, il compositore Enrico Gabrielli ha costruito bolle musicali, dentro ciascuna si dipana la parola dell’attore Massimo Scola.

Due melodie che crescono e si rincorrono, in scena il racconto di un amore malato e la forza di una donna, la rivolta silenziosa contro ogni tipo di maltrattamento e oltraggio.

Spiccano le braccia lunghe e affusolate e i tratti orientali del viso della danzatrice ever green Luciana Savignano, si unisce il giovane corpo di ballo che in un crescendo convulso e violento le danza intorno.

Danza che incontra la recitazione, lo spettacolo vede in scena l’attore Massimo Scola il cui compito è dare voce e corpo a vittime e carnefici di questa prigionia.

E’ qui che il concetto della bellezza della donna inizialmente osannata (Vorrei rispettare la tua libertà, i tuoi spazi e tempi” recita l’attore) poi va in frantumi, all’armonia della danza si sostituisce la violenza della danza, sottolineata dal ritmo ossessivo della musica e dei gesti.

Strattoni, graffi e ferite sull’anima della vittima in un gioco di contrasti con la sensualità della musica, uomini dal sentimento malato e perverso retaggio di una vecchia cultura maschilista del possesso.

Luciana Savignano racchiude in sé l’iconografia della femminilità, donna e madre, è il simbolo dell’essere Donna.

Alla fine lei riesce a liberarsi, mentre piove dall’alto una cascata di scarpette rosse. Sessanta minuti e atto unico per la nuova versione del Bolero con la regia di Gabriella Furlan Malvezzi (ex ballerina professionista diplomata alla Royal Academy di Londra e coreografa).

Uno spettacolo di forte intensità espressiva che ha ipnotizzato e toccato il pubblico di mezza età presente numeroso, colpito emotivamente dal testo oltre che dalla coreografia.

Un applauso sofferto, ma solo per il tema trattato, accoglie i protagonisti del secondo evento all’insegna dell’impegno sociale al Teatro Capovolto 2021, un messaggio importante da recapitare a chi lo vuol ascoltare. Un evento comunque affollattissimo e molto sentito ed emozionale. Un città insomma che risponde molto bene ai primi eventi culturali del dopo ripartenza Covid 19

Presente alla serata l’Assessore all’Istruzione, università e cultura Mirko Bisesti insieme a tutto il suo staff.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza