Connect with us
Pubblicità

Trento

Provincia di Trento, Toyota Motor Europe e NTT DATA alleati per la mobilità sostenibile

Pubblicato

-

La Provincia autonoma, Toyota Motor Europe e NTT DATA Italia hanno firmato un protocollo d’intesa nel campo della mobilità sostenibile.

L’accordo delinea un quadro di collaborazione per introdurre soluzioni di mobilità innovative e sostenibili, focalizzate ad affrontare le problematiche emergenti rispetto al trasporto dei cittadini trentini e dei turisti in visita, utilizzando le competenze di Toyota e NTT DATA in collaborazione con i ricercatori del sistema Trentino.

Sviluppare un turismo sostenibile nell’area, superando il problema del traffico e dell’inquinamento, introducendo una nuova mobilità sostenibile e creando un ecosistema integrato che favorisca la connessione tra persone e luoghi cercando anche di coinvolgere ricercatori e studenti dell’Università di Trento per sviluppare insieme progetti legati alla sostenibilità. Sono queste le direttrici di sviluppo connesse all’iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità

I presupposti del protocollo sono stati posti durante la prima visita della delegazione di Toyota Motor Europe e NTT DATA Italia in Trentino alla fine dello scorso maggio, mentre la seconda visita si è svolta tra il 29 e 30 giugno .

Grazie ai contatti intercorsi da allora, in un solo mese, è stata definita una nuova opportunità di lavoro e, soprattutto, la preparazione e la firma di un importante accordo che sancisce l’obiettivo comune di strutturare una collaborazione articolata sulla mobilità del futuro. Valorizzando l’autonomia e l’attenzione del Trentino ai temi della sostenibilità per trovare nuove soluzioni e servizi sostenibili e green in grado di connettere luoghi, residenti e turisti attraverso progetti a basso impatto ambientale.

Il documento è stato firmato il 30 giugno dall’assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia di Trento, Achille Spinelli, da Stefano Mantegazza, Senior Vice President NTT DATA Italia e Takashi Horiguchi, Technical Head of Connected Technologies, Toyota Motor Europe.

Pubblicità
Pubblicità

L’Assessore provinciale allo sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli nell’aprire i lavori della giornata ha ricordato come il momento per una partnership strutturata su questi temi sia particolarmente propizio: il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030, in questa fase di uscita dall’emergenza Covid, sono finalmente diventati un obiettivo condiviso dalla comunità internazionale. L’Europa – ha aggiunto – ha messo a disposizione importanti risorse attraverso la Next Generation Eu per incoraggiare in Italia e negli altri Paesi dell’Unione l’accelerazione dei processi di transizione digitale ed ecologica.

Come vi abbiamo mostrato, il Trentino è da tempo impegnato nella ricerca e nella costruzione di un equilibrio tra qualità ambientale e sociale e sviluppo economico e tecnologicocosì l’assessore Spinelli -. Alcuni importanti risultati sono già stati raggiunti. Siamo però consapevoli che altre sfide ci attendono. Possiamo affrontarle solo lavorando insieme ad altri e soprattutto stringendo accordi e alleanze con i migliori, come siete voi, leader mondiali della mobilità sostenibile”.

Questa firma rappresenta la continuazione di quanto seminato durante la nostra prima visita in Trentino dice Mantegazzae speriamo sia la premessa per una collaborazione che porti frutti importanti al territorio e alla nostra azienda”.

L’accordo siglatoconferma Horiguchi rappresenta per noi un ulteriore passo avanti nella direzione di un lavoro comune con la Provincia di Trento. L’auspicio è che ci possa essere un’importante evoluzione dei rapporti tra questi tre soggetti nel campo della mobilità sostenibile, della ricerca e dell’innovazione”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza