Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Ad Ala si producono cannucce di carta sostenibili

Pubblicato

-

Cannucce di carta sostenibili, sia per ristoranti, che per le aziende che producono bevande. Si tratta di un mercato dalle forti potenzialità, alla luce anche della Direttiva europea sulla plastica monouso, entrata in vigore lo scorso 3 luglio, che mette al bando gli oggetti usa e getta come piatti e posate in plastica, cotton fioc e, appunto, cannucce.

In Trentino vi è Transcend Packaging Italy, azienda partecipata da ICIS e Transcend Packaging Ltd, con uno stabilimento situato ad Ala e gestito in collaborazione con ICIS Group, una società di packaging affermata. Oggi, a questa duplice virtuosa realtà aziendale, hanno fatto visita il presidente della Provincia Maurizio Fugatti e l’assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro, Achille Spinelli, insieme al sindaco di Avio Ivano Fracchetti e al vicesindaco di Ala Luigino Lorenzini. Ad accogliere la delegazione istituzionale c’era Antonio Ratti, amministratore delegato di ICIS/DG di Transcend Italia, con il consulente Giam Paolo Campostrini.

Si tratta di due aziende che operano in modo innovativo, sostenibile e prestando particolare attenzione alla sicurezza ambientale e dei propri dipendenti, in un settore dai forti potenziali. Siamo davvero orgogliosi di avere in Trentino aziende come queste, con prospettive di sviluppo molto importanti“, sono state le parole del presidente Fugatti e dell’assessore Spinelli durante la visita.

Pubblicità
Pubblicità

“ICIS è ormai presente in Trentino da oltre 20 anni, mentre Trascend Packaging è un’azienda nuova che ha iniziato esattamente un anno fa la produzione di cannucce in carta e oggi occupa già 48 dipendenti, all’80% donne. Entrambe le aziende utilizzano tecnologie estremamente innovative, in alcuni casi messe a punto internamente con l’aiuto di costruttori italiani“, ha aggiunto l’amministratore Antonio Ratti, che ha accompagnato il presidente Fugatti, l’assessore Spinelli e i locali amministratori in visita ai siti produttivi.

Transcend a livello internazionale è un pioniere globale nell’imballaggio sostenibile per l’ambiente ed il primo grande produttore di cannucce di carta nel Regno Unito; lo stabilimento di Ala si articola su una superficie di circa 5.000 mq., con una capacità produttiva stimata a regime fino a due miliardi di cannucce all’anno, quasi 40milioni a settimana. Le cannucce di Transcend sono prodotte utilizzando carta certificata FSC (Forest Stewardship Council, che certifica che la carta usata per fabbricare le cannucce proviene da fonti rinnovabili ed aree dove si applica la riforestazione); inoltre le cannucce rispettano gli standard ed i termini di legge più restrittivi per il contatto diretto con alimenti e bevande, differenziandosi dalle cannucce importate da fuori Europa che potrebbero non soddisfare gli standard normativi dell’UE.

Il gruppo ICIS è stato fondato nel 1959 a Bergamo, dove tutt’ora vi è la sede principale. In Trentino è arrivato nel 2002 con l’avvio di una linea produttiva completa di stampa, fustellatura e piegaincolla e del 2010 è il trasloco dallo stabilimento di Santa Margherita alla sede odierna. ICIS Group oggi può contare, oltre che su tre stabilimenti italiani (Mozzo, Presezzo ed Ala) anche su uno stabilimento produttivo ad Orchies, nel nord della Francia, acquisito nel 2006.

Pubblicità
Pubblicità

L’azienda trentina di Ala può contare su tre linee di stampa, quattro linee di fustellatura e tre di finissaggio, ed è concepito con tutte le caratteristiche tipiche per rispondere alle necessità dell’industria alimentare. Centro di taglio del cartoncino, dispone di 14.000 m² coperti e svolge un’importante funzione logistica per la gestione della materia prima e del prodotto finito. Lo stabilimento di Ala è dotato di un impianto fotovoltaico, con pannelli posti sul tetto dei capannoni, che consente di generare un significativo risparmio energetico. Il core business è quello degli imballaggi in cartoncino teso stampati in offset a più colori, destinati principalmente al settore alimentare, con commesse importanti che coinvolgono aziende italiane e multinazionali.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza