Connect with us
Pubblicità

Trento

Giovani imprenditori trentini all’opera: “Federica e la sua rivincita”

Pubblicato

-


Una start up, oltre che portavoce della new economy e di un nuovo modo di intendere il mercato, forse più positivo, è spesso portatrice di un messaggio.

Sebbene nella maggior parte dei casi queste aziende di piccole dimensioni si lanciano sul mercato con una filosofia basata sull’innovazione, a distinguerle è spesso la loro anima.

Succede infatti a Cavalese, in Val di Fiemme, l’affermazione di una azienda in fasce che porta con sé il valore della giovinezza e della determinazione, soprattutto femminile.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo il rapporto di InfoCamere sulle startup innovative in Italia, pubblicato dal Ministero dello Sviluppo economico a gennaio 2019, la leadership femminile ha ancora delle difficoltà ad affermarsi. Su quasi 10.00 startup prese in esame, solo poco più del 10 percento sono condotte da donne.

Federica Dalla Costa è una giovane ex studentessa di 22 anni originaria della Val di Fiemme, che ha deciso di mettersi in gioco nel mondo dell’imprenditoria e della cosmetica dando vita, insieme alla madre Michela Mancabelli, e ad un team giovane come lei, a PF47 Italian Cosmetic.

La ragazza, dopo essersi diplomata al Liceo delle Scienze Umane di Rovereto, ha intrapreso un percorso biennale presso la Scuola di Alta Formazione “Spa Manager”, con sede nella medesima città.

Pubblicità
Pubblicità

Ci è voluto poco per capire, grazie anche all’aiuto dei docenti della scuola, quale sarebbe stata la sua strada. Prendendo esempio dalla precedente attività della madre, che ha nel tempo raccolto diverse esperienze nello stesso campo, Federica ha deciso di rischiare tutto per realizzare il suo sogno.

«Devo tutto a mia mamma, che mi ha sempre spronata e incoraggiata, e che si è lanciata con me in questa impresa. C’è stato un periodo della mia vita dove avevo perso fiducia, mi sono trovata davanti a una scelta: risalire o rimanere sul fondo. Ho deciso di rinascere, ed è questo il leit motiv dei prodotti che il nostro team ha contribuito a creare». «Nelle nostre creme sono presenti i profumi e gli aromi del Trentino, l’amore per la nostra terra e per la bellezza, l’amore per i difetti. Pensiamo che questi debbano essere curati, trattati, ma mai rinnegati. Le persone belle sono quelle felici, non quelle perfette».

Federica, con l’appoggio dell’amministrazione comunale, dei professori dell’Istituto dove si è diplomata, delle aziende e degli enti che la hanno appoggiata, e di tutte le persone a lei care, ha inaugurato qualche giorno fa il suo nuovo inizio.

Nel team; Martina Centa (24 ann), marketing manager, Giordano Tonelli (27 anni), Project Manager, Luca Pinter (27 anni), fotografo ufficiale, Luca Lentino (22 anni), sviluppatore web, Michela Mancabelli (Product Manager).

«Tra noi si è creato uno splendido rapporto professionale e di amicizia, alcuni potrebbero considerare azzardato dare così tanta fiducia e responsabilità a persone così giovani ma lavoriamo ogni giorno per dimostrare che lavorando duramente e credendo nei propri progetti, si può arrivare lontano, e che la giovane età, più che un ostacolo, può essere un valore aggiunto». Spiega Martina Centa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza