Connect with us
Pubblicità

Trento

180 firme raccolte contro i tralicci della Circoscrizione dell’Argentario

Pubblicato

-

Sono 180 le firme raccolte tra Martignano, Zell. San Vito e Cognola con le quale i residenti chiedono l’interramento dei tralicci dell’alta tensione.

Ci sarebbe già un progetto, quello di Terna, ma contestato dagli ambientalisti ed allora i residenti scendono in campo in prima prima persona sia per tutela personale che per il territorio.

In pratica tutta la Circoscrizione si trova sotto l’elettrodotto che partendo dalla località Bolleri arriva a Trento Sud.

Pubblicità
Pubblicità

La petizione è indirizzata al sindaco Ianeselli ed all’assessore Facchin e chiede la cancellazione dell’elettrodotto o il suo spostamento che danni incombe sulle case della collina.

Si diceva del progetto di Terna che altro non sarebbe che il così detto “Elettrodotto della Marzola” ferocemente contestato dagli ambientalisti che sono riusciti a metterlo in discussione e quindi fermarlo.

Il progetto dovrebbe essere composto da 42 tralicci con un’altezza oscillante tra i 24 ed i 42 metri per una realizzazione il cui iter è iniziato nel 2001.

Pubblicità
Pubblicità

L’alternativa chiesta da residenti e ambientalisti è quella dell’interramento o di uno spostamento, anche se tutti sono consapevoli che Terna ha tutti i diritti per iniziare i lavori.

Tutto inizia una quarantina di anni fa quando è iniziata l’edificazione su un territorio che fino ad allora era prevalentemente agricolo, ma il campo elettromagnetico era considerato meno impattante.

Poi le regole sono cambiate ed anche i parametri di valutazione e quel campo oggi non è proprio del tutto innocuo.

A quanto pare i residenti vivono a proprio rischio e pericolo ed è per questo che oltre alla petizione, la problematica è stata portata in Consiglio di Circoscrizione che si farà parte attiva per un intervento del Comune.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza