Connect with us
Pubblicità

Trento

Ginecologia, scoppiano altre grane: una lettera a sostegno del primario e una denuncia di 5 ginecologhe

Pubblicato

-

Nella foto Luigi Diaspro segretario della Fp Cgil del Trentino

Ieri si è conclusa l’ispezione degli uomini inviati dal Ministro della salute Roberto Speranza nel reparto di ginecologia.

Fra alcuni giorni sarà tracciato lo scenario che negli ultimi anni ha visto l’abbandono di tanti operatori del reparto di Ginecologia. E chi non ha abbandonato in qualche modo è stato emarginato. Accuse gravi che dovranno essere provate naturalmente.

In quasi due giorni i 4 ispettori del ministero hanno sentito alcune persone per poi nel pomeriggio fare ritorno a casa.

Pubblicità
Pubblicità

Dentro il reparto però si apre una nuova polemica denunciata dal sindacato Fp Cgil. Negli ultimi giorni infatti sta girando per il reparto una lettera redatta da un gruppo di professionisti scritta a sostegno del primario Saverio Tateo.

«Cosa succederà a chi firma e a chi non firma la lettera che sta circolando nel reparto di Ginecologia del Santa Chiara?» Se lo chiede appunto il segretario generale della Fp Cgil del Trentino Luigi Diaspro, (foto) che spiega: «Appare quantomeno ambigua l’iniziativa della lettera che un gruppo di professionisti del reparto ha scritto a sostegno del buon lavoro e della qualità di Ginecologia e del suo primario, come si apprende dai giornali. Un fatto in sé legittimo ma assolutamente inopportuno, in un momento in cui il clima lavorativo in quel reparto, come sta emergendo dalle continue testimonianze, racconta di punizioni e vessazioni. Una situazione tesa, che non andrebbe ulteriormente alimentata con iniziative le cui finalità possono apparire ancora una volta intimidatorie».

Una tale lettera contribuisce a diminuire la serenità che invece è quanto mai necessaria per gli  accertamenti in corso da parte della Commissione interna e ministeriale. «Chi ha responsabilità decisionali in Apss intervenga per il bene del personale e della stessa Azienda – afferma ancora Diaspro – occorre favorire il più possibile il lavoro di ispettori e procura ed è sintomatico che alcune professioniste ritengano addirittura di doversi rivolgere ai loro legali per esprimere preoccupazioni circa l’incompatibilità ambientale che si sarebbe determinata col rientro del primario dalle ferie.

Pubblicità
Pubblicità

È necessario – conclude Diaspro – , a questo punto, che l’Azienda batta un colpo e ponga fine a questo stillicidio, serve che chi ha responsabilità decisionali – di difficile individuazione tra dimissioni date e non date –  intervenga per tutelare la serenità di chi deve continuare ad assicurare servizi preziosi in questa condizione di tensione, intimidazione, confusione. Va agevolata in ogni modo l’azione della procura e degli ispettori».

Dopo la procura e le inchieste interne di ministero e azienda sanitaria anche l’ordine del medici a seguito di una denuncia da parte di cinque ginecologhe apre un nuovo fronte di indagini.

Il tutto mentre la posizione del direttore dell’azienda sanitaria Benetollo è ancora sospesa. Dopo le due «timide» dimissioni l’assessore Stefania Segnana lo ha difeso spiegando chiaramente che le dimissioni sarebbero state respinte.

Il passo successivo avrebbe dovuto far incontrare il presidente Fugatti con il direttore l’APSS. Incontro che però continua ad essere rinviato.

Il rinvio potrebbe essere dovuto ad una riflessione del govenatore che attende i risultati delle ispezioni e delle indagini di procure ed ordine dei medici.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Il potenziale benefico delle piante da arredamento
    Oltre ad essere decorative, le piante in casa aiutano a migliorare il benessere psicofisico. Infatti, predisporre degli spazi verdi tra le mura domestiche significa contribuire positivamente sull’aspetto estetico degli ambienti, ma anche alla salute. In particolare, le piante interagiscono con l’ambiente diminuendo la presenza di polvere in casa, favorendo la rimozione delle tossine e assicurando […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]

Categorie

di tendenza