Connect with us
Pubblicità

Trento

Acquisto auto elettriche: attiva la piattaforma informatica per le domande di contributo

Pubblicato

-

Continua la digitalizzazione e semplificazione delle pratiche inerenti le richieste di contributo alla Provincia autonoma di Trento: da ieri, 5 luglio, i privati cittadini che hanno acquistato un autoveicolo elettrico e sono in possesso dei requisiti previsti dalle nuove disposizioni approvate dalla Giunta provinciale il 28 maggio scorso su proposta dell’assessore Mario Tonina, potranno fare domanda di contributo esclusivamente online attraverso la “Stanza del cittadino“.

Come anticipato qualche mese fa, il modulo di domanda è finalizzato a semplificare l’intero iter amministrativo, sia per quanto riguarda la compilazione e la trasmissione ad APIAE, sia per la documentazione da fornire nel caso di controllo, contestuale o successivo alla domanda stessa.

L’autenticazione va fatta tramite SPID: è possibile così accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e alla “Stanza del cittadino” – sistema pubblico trentino – in maniera semplice, sicura e veloce. Una volta accreditato, il cittadino può accedere al servizio “Incentivi mobilità elettrica 2021” e, seguendo le istruzioni, procedere alla compilazione guidata del modulo di domanda.

Pubblicità
Pubblicità

L’attenzione della Provincia di Trento verso la decarbonizzazione si è concretizzata con l’approvazione, l’11 giugno scorso, del Piano energetico ambientale provinciale (PEAP) 2021-2030 e quindi di una serie di azioni strategiche anche nel settore trasporti, tra cui il sostegno alla transizione alla mobilità elettrica. Con l’attivazione della piattaforma digitale si completa pertanto la prima linea di agevolazioni per l’acquisto di autoveicoli elettrici BEV (Battery electric vehicle), semplificando le modalità di presentazione della domanda di contributo.

Il vicepresidente Tonina ha espresso soddisfazione per l’intera azione messa in campo: “L’attenzione all’ambiente non può essere disgiunta dall’attenzione alla comunità: poter dare uno strumento semplice, facile e veloce per ottenere un beneficio dall’Amministrazione provinciale è sicuramente motivo di soddisfazione sia per l’Ente pubblico sia per il cittadino”, ha commentato.

La domanda di contributo, in regola con il pagamento dell’imposta di bollo, dovrà essere presentata digitalmente entro 90 giorni dalla data di immatricolazione del nuovo autoveicolo elettrico. Se l’immatricolazione è avvenuta nel periodo transitorio, ovvero tra fine febbraio e la data di attivazione della piattaforma online, il termine di 90 giorni decorre dal 5 luglio 2021 (data di attivazione della piattaforma informatica).

Pubblicità
Pubblicità

Questi i requisiti fondamentali richiesti per ottenere l’agevolazione:

  • essere residente in provincia di Trento;
  • aver concluso l’acquisto di un autoveicolo elettrico nuovo (BEV Battery Electric Vehicle di prima immatricolazione), appartenente alla categoria M1 e del valore imponibile non superiore ai 50.000 euro (IVA esclusa);
  • aver rottamato un autoveicolo categoria M1 e appartenente alle categorie ambientali euro 0, 1, 2, 3, 4 e 5 (benzina o gasolio), o aver sostituito un autoveicolo della medesima categoria ma appartenente alle categoria ambientali euro 4 o 5 se alimentato a benzina, o euro 5 se alimentato a gasolio, nei 60 giorni prima o 60 giorni dopo l’avvenuta immatricolazione del nuovo autoveicolo esclusivamente elettrico (BEV) acquistato.

Per i casi specifici si invitano i cittadini a leggere attentamente le istruzioni o consultare direttamente i siti istituzionali www.apiae.provincia.tn.it   e  www.infoenergia.provincia.tn.it  

Si evidenzia che la piattaforma è fruibile esclusivamente dal privato cittadino che presenta la domanda di contributo sulla base dei nuovi criteri entrati in vigore a partire da fine febbraio 2021. Tutti gli altri soggetti, non solo privati cittadini, ma anche professionisti, imprenditori individuali e agricoli ed enti pubblici che hanno effettuato l’acquisto o l’ordine (con caparra documentata) di veicoli elettrici o ibridi plug-in entro il 27 febbraio 2021, devono presentare la domanda cartacea ad APIAE sulla base dei vecchi criteri, la cui cessazione di efficacia è stata deliberata dalla Giunta provinciale con provvedimento n. 285 del 26 febbraio 2021.

È fatta eccezione per le imprese che si avvalgono della compensazione fiscale, che per beneficiare delle agevolazioni sulla mobilità elettrica (veicoli elettrici, ibridi plug-in, stazioni di ricarica ecc.) per acquisti realizzati/ordinati prima del 27 febbraio 2021 dovranno presentare la domanda a Confidi tramite il portale “Riparti Trentino“. La disciplina è stata recentemente innovata anche in questo settore con la deliberazione n. 915 del 28 maggio 2021, presente nel sito “Riparti Trentino” con tutte le spiegazioni del caso.

Si informano gli utenti che a causa dell’ingente mole di istanze presentate sui vecchi criteri, gli uffici di APIAE saranno a disposizione del pubblico nella sola giornata di mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 11.00 e solamente per quesiti urgenti e motivati. Le domande saranno esaminate dagli uffici che invieranno le comunicazioni formali previste (avvio di procedimento e richiesta di eventuali integrazioni), prima di procedere all’erogazione dei contributi richiesti.

A questo link l’accesso alla piattaforma: https://www2.stanzadelcittadino.it/provincia-autonoma-di-trento/it/servizi/incentivi-mobilita-elettrica-2021 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 minuti fa

Circonvallazione per Trento, si chiude il dibattito. Esclusa l’ipotesi ‘destra Adige’. Previsti correttivi al progetto

Trento2 ore fa

Monitorati in Trentino 1.000 pazienti colpiti da Long Covid

Trento2 ore fa

Stefania Segnana ammette carenza di medici di medicina generale: in pensione in due anni 99 medici

Piana Rotaliana2 ore fa

Tre anni fa ci lasciava Rodolfo Borga: il ricordo commosso delle Civiche Mezzolombardo e Rotaliana

Piana Rotaliana3 ore fa

La stagione degli agrumi nel Giardino dei Ciucioi a Lavis

Valsugana e Primiero3 ore fa

La scultura come segno di manualità e le professioni artigianali nel Comune di Grigno

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Arco: eletto il Comitato di partecipazione dell’Oltresarca

Trento13 ore fa

Svolta nelle indagini sulle Minacce no-vax a Fugatti: il proiettile è dotazione alle forze armate e alle forze di polizia

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

“Dal banco all’aula virtuale”: il Covid non ferma il Liceo Russell di Cles

Trento14 ore fa

Scuola: alle superiori scatta la Dad con il quarto positivo in classe

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Coronavirus: nelle Valli del Noce 319 contagi nelle ultime 24 ore

Trento14 ore fa

Coronavirus: 6 morti e 3.354 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Si pattina sotto le stelle al Lago Smeraldo

Valsugana e Primiero15 ore fa

Il “magico” incontro con un gruppo di caprioli nella notte a Caldonazzo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero16 ore fa

Vigili del fuoco volontari, ieri l’incontro con le Unioni di Primiero e Fassa

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza