Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Claudio Cia (FdI): «Opera teatrale a Pergine: blasfemia o cultura?»

Pubblicato

-

Venerdì sera presso il teatro di Pergine ha avuto luogo una rappresentazione teatrale “dissacrante” il cui manifesto promozionale vedeva la raffigurazione della Vergine Maria con addosso una cintura esplosiva.

Sono stati in molti a non capire bene il nesso fra l’immagine della Madonna e la trama dell’opera scritta a corredo del post, che riguarda invece un confronto fra tre individui vittime di atti vandalici.

Su quanto successo è intervenuto nella mattinata di oggi il consigliere provinciale di Fratelli d’Italia Claudio Cia: «Si tratta certamente di una provocazione di pessimo gusto finalizzata ad attirare attenzione sullo spettacolo teatrale. Da cristiano – specifica Cia – vedere questa becera immagine mi ha profondamente irritato e rattristato, e credo che la sensibilità di molti credenti sia stata colpita allo stesso modo.

Pubblicità
Pubblicità

Ciò che mi lascia l’amaro in bocca è soprattutto la presenza, nell’attuale dibattito pubblico, di un evidente “doppiopesismo” su alcuni temi. Vero, l’Italia è un Paese secolarizzato e laico, ma troppo spesso si assiste a un’umiliazione dei simboli e dei valori su cui si basa la fede cristiana. La differenza di opinioni è legittima e sacrosanta, ma non può scadere in atti volgari che magari si vorrebbero ammantare di un’opinabile libertà artistica. L’arte è ben altra cosa».

Va detto che la religione cristiana è divenuta negli ultimi tempi un facile bersaglio. Anche su questo il consigliere di Fratelli d’Italia osserva che «mentre su altri temi vige un insensato “politically correct” per cui non vi è possibilità di esprimere dissenso. Qualche giorno fa, ad una manifestazione Lgbt a Roma, ad aprire il corteo vi era un “Cristo Lgbt” di straordinaria volgarità, con tacchi a spillo e una croce adornata da simboli fallici. Per aver criticato questa sceneggiata un mio post è stato rimosso da Facebook (sotto) in quanto “incitava all’odio”. Mi chiedo dunque cosa sia l’incitamento all’odio: una critica legittima basata su una richiesta di rispetto per una religione millenaria oppure un’immagine della Madonna cinta d’esplosivo?»

Claudio Cia ricorda che «George Orwell in 1984 fa riferimento a una “neolingua” creata dal regime per sostituire la vecchia lingua basata su pluralismo di visioni del mondo e differenti abitudini mentali; una volta interiorizzata questa neolingua, per la popolazione sarebbe stato sostanzialmente impossibile anche solo pensare qualcosa di diverso dall’opinione dominante».

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: «Fortunatamente in Italia non viviamo nell’universo distopico rappresentato dal grande scrittore inglese, ma mi sembra evidente una tendenza a ritenere certi argomenti più “sacri” di altri, a discapito di quelli che sacri lo sarebbero per davvero. Mi ritengo un fedele disincantato e dunque spesso critico verso le reticenze del Vaticano, ad esempio per la recente scoperta delle fosse comuni di bambini nativi americani nei pressi dei collegi cattolici in Canada, o verso i fedeli che partecipano alla Santa Messa per mera abitudine o dovere.

Ma per quei credenti che vivono la propria sfera religiosa con sensibilità vera e profonda non è giusto accettare tacitamente rappresentazioni becere e oltraggiose che offendono la loro spiritualità. Mi chiedo infine quale sia la sensibilità dell’amministrazione perginese verso la propria popolazione se queste sono le manifestazioni che avvalla».

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza