Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

A Rovereto piazza Rosmini chiusa 2 mesi, alla faccia della città turistica. La rabbia degli operatori economici “Dopo mesi di chiusure, si doveva farli proprio adesso?”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Da questa mattina via ai lavori di riqualificazione, chiusa la strettoia verso corso Bettini.

Alla faccia delle grandi mostre che sono attualmente ospitate al Mart fino al 29 agosto, in sfregio ad un tessuto economico cittadino che prova a ripartire con entusiasmo e forza di volontà dopo i lunghi mesi di chiusura e di aperture a singhiozzo: da questa mattina piazza Rosmini, la piazza principale della seconda città del Trentino, snodo strategico per la viabilità interna di Rovereto, è diventata un grande cantiere e lo resterà, secondo i piani dell’Amministrazione comunale, per almeno due mesi e, chissà, magari anche di più se sorgeranno i (soliti) ritardi o l’immancabile proroga per “motivi tecnici” che caratterizza (ahinoi) l’iter di molte opere pubbliche.

Inoltre, chiusura immediasa per tutto il periodo per il traficco dalla piazza verso corso Bettini per completare l’isolamento totale di una zona strategica della città, tagliata fuori dai flussi veicolari e anche pedonai, visto che camminare tra detriti e macchine scavatrici non è il massimo.

Pubblicità
Pubblicità

Rovereto città turistica? Purtroppo solo a parole, uno slogan completamente disatteso nei fatti da chi, all’interno dell’imponente macchina comunale (quasi 500 dipendenti pagati dai contribuenti), ha pensato bene di trasformare la prestigiosa piazza Rosmini in un cantiere a cielo aperto, senza pensare alle pensatissime ripercussioni economiche che questa chiusura comporta e comporterà per le attività economiche che gravitano sulla piazza (3 pubblici esercizi, un’edicola, un negozio di frutta e verdura, l’unico cinema multisala della città, un’ottica).

Conseguenze nefaste non solo per loro ma anche per gli operatori economici (molti della ristorazione) che animano corso Bettini, che con la chiusura della strettoia vedono azzerati i passaggi e quindi saranno raggiungibili soltanto da viale Trento con un giro tortuoso cui saranno costretti a sottoporsi i clienti che vorranno comunque provare a raggiungerli.

Operatori economici che, fin da subito si ribellano a questa inopinata scelta dei tecnici comunali: “Siamo stati chiusi per mesi, l’intera città come tutta Italia ha subito varie chiusure, aperture a singhiozzo e lunghi periodi di inattività ed ora che finalmente abbiamo potuto riaprire a pieno ritmo è il Comune che ci penalizza con questi lavori? Assurdo e davvero inaccettabile, anche perché ai nostri clienti non viene concesso di fermarsi neppure per pochi secondi in piazza, siamo praticamente isolati, invasi da polvere e rumori pur essendo sulla piazza principale della città”.

Pubblicità
Pubblicità

Aziende ridotte allo stremo dal lungo lockdown, un nuovo locale aperto da pochi mesi con grande coraggio, che ora vedono ridurre al lumicino la propria clientela: “Vogliamo parlare dell’immagine che Rovereto offre ai turisti? Ora che le mostre del Mart cominciavano a funzionare e si vedevano arrivare in centro anche turisti, la piazza diventa una barriera fatta di polvere e di mezzi meccanici sparsi. Così non si invoglia di certo ad entrare nel nostro centro storico. E’ un autogol clamoroso e che provoca danni ingenti alle attività economiche”.

Pubblicità
Pubblicità

Molti si chiedono “chi lavora in Comune e si occupa di programmare i lavori non ci pensa a queste cose? Non ci sono solo le scuole ed il trasporto pubblico da tener presenti quando si mettono in atto opere così impattanti e che durano oltre 2 mesi. I tecnici comunali, i responsabili delle ditte appaltatrici, i tecnici non conoscono le problematiche delle imprese? Non sanno che noi dobbiamo pagare personale, affitti, mutui e fornitori e con questi lavori gli incassi sono crollati già oggi e caleranno ancora di più nelle prossime settimane?”.

Un’opera pubblica che diventa esempio lampante della (scarsissima) considerazione nella quale viene tenuto il tessuto economico cittadino, l’indifferenza dei tecnici e la poca attenzione che ferisce chi deve vivere con il passaggio e la clientela di ogni giorno e non ha lo stipendio garantito al 27 di ogni mese. “Non si poteva immaginare di impostare il lavoro del cantiere su doppi turni giornalieri, visto che siamo in estate? Cantiere chiuso prima delle 18, lavoratori a casa e, temiamo ma speriamo di sbagliarci, come ogni appalto che si rispetti 2 settimane di ferie a Ferragosto e pazienza se qualche attività sarà costretta poi a chiudere definitivamente a causa della prolungata chiusura. Viviamo in un incubo e stavolta il Covid non c’entra”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero14 minuti fa

Vaiolo delle scimmie arrivato anche in Italia, nessun allarmismo solo massima attenzione

Musica1 ora fa

Francesco Bianconi e «La sua stupefacente Band» a Rovereto

Ambiente Abitare1 ora fa

Premio Arge Alp per la protezione del clima: domande fino al 15 giugno 2022

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Ledro: prosegue l’efficientamento energetico

Trento7 ore fa

120 mila spettatori in delirio per Vasco Rossi, Trento entra nella storia della musica

Trento8 ore fa

De Luca (Live Nation): indotto di 25 milioni di euro in Trentino per il concerto di Vasco Rossi

Alto Garda e Ledro10 ore fa

Tragedia a Dro, muoiono marito e moglie dopo lo scontro con un camion

Trento10 ore fa

Vasco Live, a pochi minuti dall’inizio del concerto occupati tutti i parcheggi messi a disposizione

Trento12 ore fa

Malore alla guida, si schianta in via Pranzelores

Rovereto e Vallagarina12 ore fa

È cominciato ieri Nuvolette: quattro giorni dedicati al mondo dell’illustrazione, del racconto per immagini e del fumetto

Trento13 ore fa

Migliaia di persone stanno arrivando al Trentino Music Arena per il concerto di Vasco. Il clima è allegro e festante – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Rinvenimento cadavere Castello di Fiemme: per ora rimane ignota la sua identità. Potrebbe essere Veneto

Trento14 ore fa

Vasco, mancano 5 ore al concerto e la Trentino Music Arena è quasi piena – IL VIDEO

Trento15 ore fa

Vasco Live: chiuso in uscita il casello autostradale di Trento sud, già 15.000 persone hanno preso posto nella Trentino Music Arena

Trento15 ore fa

Coronavirus: un decesso, 147 contagi mentre scendono a 39 i pazienti in ospedale

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza