Connect with us
Pubblicità

Trento

Circonvallazione ferroviaria, parte della sinistra la contesta

Pubblicato

-

C’è chi da sinistra contesta la Circonvallazione ferroviaria tanto cara al sindaco Ianeselli: è il Comitato delle 11 domande alle quali non è stata data risposta, come la considerano? “ Un progetto di costosa inutilità”.

Il primo rischio che si corre è che i lavori non finiscano in tempo per poter poter essere finanziati dal Recovery Plan.

Dopo le 11 domande al sindaco dello scorso marzo – Antonella Valer, Elio Bonfanti, Lorenza Erlicher, Franco Tessadrim Andrea Pugliese, Jacopo Zannini, Aron Iemma e Marco Cianci – la lettera aperta al Commissario straordinario Firmi.

Pubblicità
Pubblicità

Il contenuto è molto simile a quello delle 11 domande. Una questione molto importante? Come faranno le ferrovie a fare concorrenza all’A22 che gestisce la maggior parte del traffico merci con pedaggi agevolati e col costo del carburante per il trasporto merci a basso costo? L’obiettivo del “Libro Bianco dei Trasposti” è quello di veicolare almeno il 50% del traffico merci fa gomma a rotaia entro il 2050.

In discussione la definizione di Circonvallazione dal momento che l’uscita dallo Scalo Filzi non cambierà nulla rispetto all’attuale situazione specialmente per i residenti in San Martino, Cristo Re, Solteri e Gardolo, per una realtà che smentisce anche la l’affermazione che la Circonvallazione potrà essere meno rumorosa.

Il Comitato evidenzia come il sindaco Ianeselli abbia risposto solo dopo l’inserimento della Circonvallazione nel Prg, ma senza intervenire nel merito degli aspetti idrogeologici, poi pur essendo la massima autorità sanitaria pubblica del territorio non abbia risposto alle domande sulle aree inquinate di Trento Nord.

Pubblicità
Pubblicità

Infine si è evitato di rispondere anche alla domandaa per sapere esattamente dove la galleria uscirà tra Via Pietrastretta e lo Scalo Filzi e se sarà necessario abbattere degli edifici esistenti.

Infine il rischio che lavori per i quali si ipotizza una durata di una dozzina d’anni, si potrebbero concludere oltre il tempo limite per accedere ai finanziamenti del Recovery Plan.

Il Comitato spera di poter avere risposte molto più precise e complete dal Commissario Firmi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza