Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Pregasina: nei fine settimana la strada sarà chiusa al traffico

Pubblicato

-

L’amministrazione comunale sta predisponendo una ordinanza che nei fine settimana chiuderà al traffico la strada di accesso a Pregasina a partire dal belvedere dopo il tunnel.

Più precisamente, l’ordinanza stabilirà il divieto di transito dalle 7 alle 19 il sabato e la domenica (salvo eventuali piccole modifiche che potrebbero essere decise in questi giorni), a eccezione degli autorizzati, ovvero residenti, domiciliati, mezzi di soccorso e sicurezza, fornitori, frontisti, gestori e titolari di attività e relativi dipendenti, oltre a taxi e NCC (servizio di noleggio con conducente), che saranno invitati ad attivarsi in zona a servizio di chi vorrà raggiungere il paese.

«Non vogliamo creare disagi a chi a Pregasina vive o lavora -spiega l’assessore alla viabilità Luca Grazioli i quali potranno raggiungere il paese come prima. L’intento è dare una risposta al grave problema dell’enorme numero di auto che nei fine settimana estivi intasano la strada e ogni spazio. Turisti ed escursionisti dovranno raggiungere il paese a piedi o in bici, mentre per il resto della settimana tutto resterà immutato. Soprattutto nei primi tempi della chiusura, la polizia locale farà i controlli del caso, per evitare che qualcuno non rispetti il divieto.

Pubblicità
Pubblicità

Posizioneremo anche i cartelli di divieto di sosta lungo la strada, così da permettere alla polizia locale di sanzionare chi lascerà l’auto, come purtroppo succede ora. Non ci è possibile, purtroppo, dare dei tempi certi per l’ordinanza, perché la strada per un tratto è della Provincia e dobbiamo uniformarci ai loro tempi. Una cosa che voglio sottolineare è il valore ambientale di questa iniziativa, che andrà a tutelare il territorio e il benessere dei suoi residenti, obbiettivo forte di questa amministrazione».

Il provvedimento, di tipo sperimentale, prelude all’attivazione di un servizio di bus navetta da Riva del Garda con partenza dalla Baltera, che l’amministrazione aveva intenzione di far partire ancora quest’anno ma che è stato bloccato dal parere negativo del Servizio trasporti pubblici della Provincia, che ha giudicato pericoloso l’andirivieni del bus navetta nel tratto di strada dal belvedere fino al paese, in estate frequentato da un gran numero di escursionisti e ciclisti.

«Quel servizio lo realizzeremo l’anno prossimospiega l’assessoretanto più che anche i Comuni di Tenno e di Ledro si sono detti molto interessati a far parte del progetto. L’idea resta quella di creare alla Baltera un hub funzionale e confortevole, da dove poter partire in bus navetta per Pregasina e valle di Ledro e per il lago di Tenno. Noi stiamo anche valutando in prospettiva di chiudere al traffico viale Canella alle auto provenienti dalla sponda bresciana del lago per deviarle, tramite la circonvallazione, alla Baltera, dove i turisti avranno a disposizione un parcheggio enorme e un servizio di bus navetta, anche per la città».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Il potenziale benefico delle piante da arredamento
    Oltre ad essere decorative, le piante in casa aiutano a migliorare il benessere psicofisico. Infatti, predisporre degli spazi verdi tra le mura domestiche significa contribuire positivamente sull’aspetto estetico degli ambienti, ma anche alla salute. In particolare, le piante interagiscono con l’ambiente diminuendo la presenza di polvere in casa, favorendo la rimozione delle tossine e assicurando […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]

Categorie

di tendenza