Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Arrestata la donna che ha causato la maxi caduta al Tour De France

Pubblicato

-

Era ricercata in tutta la Francia da 4 giorni, cioè da quando con uno stupido ed irresponsabile comportamento aveva causato la maxi caduta di oltre 90 corridori al tour de France.

La donna dopo essere stata individuata è stata subito arrestata e si trova ora in custodia della polizia a Landernau. Dopo la caduta era stata aperta a suo carico un’inchiesta per “lesioni non intenzionali con incapacità non superiore a 3 mesi”.

Dopo l’appello lanciato dalla polizia è stato fondamentale l’apporto di alcuni testimoni. La donna ora rischia una multa di 1500 euro e una sanzione più pesante nel caso in cui l’unico ciclista ritiratosi dopo la caduta decidesse di sporgere denuncia.

Pubblicità
Pubblicità

Come si ricorda la donna, in occasione della prima tappa della corsa francese, a bordo strada ha tentato di mostrare in diretta TV un cartello di cartone con una scritta di saluto per i nonni. 

Il cartellone aveva invaso la sede stradale colpendo il corridore tedesco Jumbo-Visma,  Tony Martin che è caduto, innescando una carambola incredibile. Tanti i ciclisti finiti a terra, per una scena che ha fatto il giro del mondo, indignando tutti gli appassionati. Nonostante tutto, solo un ciclista ha rimediato danni gravi, il tedesco Jasha Sütterlin (DSM), che è stato costretto a ritirarsi. (Sotto il video della rovinosa caduta)

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza