Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Strade pericolose della Valsugana: ma se poi ci sono anche i fenomeni…. – IL VIDEO

Pubblicato

-

Siamo tutti concordi nel dire che sia la Statale 47 che la strada provinciale 1 sono due strade molto pericolose teatro negli ultimi anni di tragici incidenti che hanno portato alla morte di molte persone.

Per questo si dovrebbe fare doppia attenzione sia ai segnali che ai limiti di velocità quando si decide di viaggiare alla volta della Valsugana. 

Cosa che il conducente della piccola utilitaria non fa, infrangendo il codice della strada più volte in pochi metri. Supera il limite dei km/orari dei 50 per esempio sorpassando il veicolo che sta viaggiando ai 57 km/orari. (vedi foto). Il conducente però viene ripreso dalla dash Cam installata sull’autovettura che sorpassa.

Pubblicità
Pubblicità

Sorpassa con la linea continua e in prossimità di una zona pericolosa ed infine compie un altro pericoloso sorpasso in prossimità di un dosso dove la visibilità è molto scarsa e invadendo anche l’altra corsia che serve per lo svincolo.  Siamo per intenderci sulla strada del noto locale il Ciolda.

Ce ne sarebbe abbastanza insomma per un ritiro della patente con data di riconsegna da «destinarsi». Le strade della Valsugana sono pericolose, ma se poi ci sono anche i fenomeni e ci mettiamo del nostro allora davvero possono diventare mortali. 

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza