Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

L’arte murale e la montagna, la decorazione esterna delle abitazioni

Pubblicato

-

Vivere un borgo significa anche poter ammirare lungo le vie del centro storico gli artisti all’opera nella settimana all’insegna di arte e cultura, che si è svolta a Castello Tesino dal 21 al 27 giugno 2021.

Per questa prima edizione sette pittori trentini hanno decorato le facciate di altrettante abitazioni, il Circolo Culturale Artistico Tesino ha proposto ai proprietari temi legati alle tradizioni e alla storia locale, opere pittoriche realizzate con il gusto e l’esperienza degli artisti.

Ecco i nomi degli artisti che hanno partecipato all’evento: Alberto Granero, Liberio Furlini, Giuliano Rattin, Gian Antonio Busana, Loris Paluselli, Tomaso Baldassarra e Claudio Boso.

Pubblicità
Pubblicità

L’arte murale si è sviluppata in Alto Adige fin dall’alto Medioevo e successivamente ha influenzato molte località montane del Trentino e regioni confinanti, dal contenuto sacro o profano impreziosiva le case borghesi e contadine, forniva informazioni sulla cultura abitativa dei paesi e dei committenti.

Per conoscere alcune nozioni sulla tecnica dell’arte murale, abbiamo intervistato Giuliano Rattin (risultato l’artista più votato): “Preparo in scala a grezzo il bozzetto da realizzare, misuro le pareti e ridisegno sul muro i particolari del soggetto prescelto, prima di iniziare con i colori. Esistono diversi stili di pittura, c’è chi parte subito con il colore”.

Sono nato a Feltre ma risiedo da sempre nel Vanoi, diplomato in Arte del Legno all’Istituto d’Arte di Pozza di Fassa, con specializzazione all’Accademia Belle Arti di Verona.

Pubblicità
Pubblicità

Lavoro in proprio in ambito turistico per alberghi o abitazioni private, mi divido tra falegnameria e attività pittorica su muro, mobili, a volte quadri. I temi richiesti spaziano dai ricordi famigliari, animali e paesaggi”.

In questo caso il disegno dell’antico mulino con le pannocchie richiama il paesaggio rurale della valle del Vanoi, località Ronco Cainari e il “Sórc Dorotea” (mais) in fase di riconoscimento come ecotipo.

Si presenta come un tipo di mais dal chicco tondo e dorato, dalla sua molitura realizzata esclusivamente a pietra si ottiene una farina integrale che eccelle in delicatezza e dolcezza.

Per almeno tre secoli mais e farina costituivano l’essenza della tradizione alimentare del Vanoi e Primiero, si impiegavano soprattutto nella preparazione delle mòse (polentine cotte nel latte) e nella polenta. La farina dorotea è ottima per pane, biscotti e torte.

Da una consuetudine all’altra, ritorniamo a Castello Tesino: domenica 27 giugno 2021 tutto esaurito per il pranzo all’aperto nei giardini di via Dante, tra le varie specialità a base di legumi del tesino è stata presentata in anteprima l’inedita Torta tipica Tesina a base di fagiolo e i Biscotti con fagioli alle nocciole o al cioccolato.

E’ la deliziosa rivisitazione di un’antica ricetta locale realizzata dal rinomato pasticcere bassanese Giampaolo Burbello, che insieme a Mario Dorigato (presidente dell’Associazione Arte Scienza Olistica) ha promosso la ricerca di questo pregiato legume.

Dall’arte alla cucina il passo è breve, perché la cultura dei prodotti locali e il recupero delle antiche arti murali e mestieri implementano nel territorio un richiamo turistico e sviluppano l’economia locale.

Nel territorio tesino sono molto diffusi anche capitelli, croci e piccoli manufatti artistici di origine sacra, costruiti per chiedere voti e protezione da parte della popolazione che transitava negli antichi sentieri e crocevia.

Una tradizione da mantenere e recuperare insieme al disegno murale, narrano la storia e le vicende di un territorio e dei suoi abitanti, abbelliscono i borghi e contribuiscono a far crescere il senso di comunità nei cittadini.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza