Connect with us
Pubblicità

Trento

Il progetto Erasmus+ all’opera nelle valli del Primiero e del Chiese

Pubblicato

-

Il progetto “Erasmus+ “YESpecialists (Youth Entrepreneurial Spirit Specialists)” entra nel vivo. Avviata lo scorso ottobre, l’iniziativa attiverà una fattiva collaborazione nei prossimi mesi estivi fra sei diversi paesi europei e vedrà attivi nelle valli di Primiero e del Chiese 40 giovani impegnati quali animatori del territorio (ecosistema) e promotori di imprenditorialità.

L’obiettivo è la promozione dello sviluppo economico e sociale delle aree rurali e delle aree interne, attraverso lo sviluppo nelle giovani generazioni dell’imprenditorialità e imprenditività (acquisizione di competenze imprenditoriali) giovanile. “Si tratta – sottolinea l’assessore provinciale agli enti locali, Mattia Gottardidi un’importante iniziativa di formazione e accrescimento territoriale e insieme dei singoli attori che contribuiscono a costruire questo percorso di sviluppo economico e sociale. La sostenibilità, la crescita e la promozione dell’imprenditorialità giovanile, rappresentano uno dei più validi strumenti di vitalità e dinamismo delle nostre vallate”. Il progetto vede la contea norvegese di Vestland nel ruolo di ente capofila, affiancata dalla Provincia autonoma di Trento ed altri 4 paesi europei come partner transnazionali.

Il progetto “Erasmus+ “YESpecialists  (Youth Entrepreneurial Spirit Specialists)” coinvolge diverse strutture della Provincia autonoma di Trento: UMST Enti locali, politiche territoriali e della montagna con il suo Ufficio risorse Unione Europea e sviluppo territoriale e le strutture del Dipartimento Istruzione e Cultura della Provincia autonoma di Trento. Inoltre, l’iniziativa ha raccolto le adesioni delle amministrazioni locali e delle realtà socio-culturali delle aree rurali del Primiero e della Valle del Chiese, di manager e delle associazioni imprenditoriali del territorio e degli Istituti scolastici (in particolare quelli professionali) ed infine.

Pubblicità
Pubblicità

L’attenzione è rivolta alla promozione di strumenti per lo sviluppo di competenze imprenditive nei giovani, valorizzando il percorso didattico dei partecipanti così’ da garantire una crescita, oltre che professionale, anche personale.

Il progetto “YESpecialists” si inserisce nel programma Erasmus+ Giovani e mira a contrastare gli alti tassi di disoccupazione giovanile e a promuovere l’imprenditorialità giovanile nelle aree rurali. La formula prevede la costruzione di solidi ecosistemi regionali/locali nelle aree rurali, così da coinvolgere i giovani nei processi di sviluppo dei territori e di aiutarli a trovare il loro ruolo. “Solo divenendo cittadini attivi, responsabili e direttamente coinvolti nelle comunità in cui vivono (imprenditività)spiegano gli organizzatori -, i giovani sono in grado di lanciare le proprie iniziative, al fine di sviluppare il proprio ambiente locale e regionale e, soprattutto, di sostenere la crescita di loro stessi, persone e cittadini attivi e consapevoli”.

Il progetto è partito ad ottobre 2020 e nei mesi successivi si sono susseguiti numerosi incontri volti all’avvio delle attività progettuali. Nello specifico il partner spagnolo delle Asturie ha già ideato una piattaforma online che fungerà da banca dati per la raccolta di best practice da parte dei partner sull’imprenditorialità giovanile nelle aree rurali.

Pubblicità
Pubblicità

Durante i primi mesi di progetto, la Provincia autonoma di Trento, in particolare grazie al Dipartimento Istruzione e Cultura e al partner croato, ha sviluppato un questionario, finalizzato alla verifica dei fabbisogni  – in termini di formazione all’imprenditorialità e di problematiche legate alle aree rurali – dei giovani coinvolti nel sondaggio. In Trentino, i questionari sono stati proposti ai giovani del Primiero e della Valle dei Chiese.

L’analisi dei questionari sarà la base per lo sviluppo di syllabus e curricula che verranno testati e validati in occasione di due workshop, rispettivamente a Trento e a Varazdin (Croazia). Obiettivo di queste attività è la creazione di materiali formativi da poter utilizzare all’interno di percorsi formali e non-formali e in processi di apprendimento informali.

Tutti i partner aggiungono gli organizzatorisi sono impegnati nella costituzione di ecosistemi locali. La Provincia autonoma di Trento ha individuato nelle figure dei manager territoriali la chiave per la nascita di un tavolo di regia, che coinvolge rappresentanti delle amministrazioni locali, delle scuole, delle ONG e delle imprese locali, e di un gruppo giovani interessati. Quest’ultimo gruppo è formato da ragazzi tra i 16 e i 21 anni provenienti da contesti, quali associazioni giovanili, culturali e di volontariato. I manager territorialiannuncianoguideranno i tavoli che consentiranno al gruppo giovani di ideare e realizzazione azioni innovative per lo sviluppo dell’area rurale, anche sulla base delle esperienze apprese nel corso di YESpecialists”.

Inoltre, per dare una testimonianza forte ai giovani dei due territori, la Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con l’Associazione Giovani Industriali, ha organizzato un momento di confronto con giovani imprenditori di successo che presenteranno le loro esperienze e gli obiettivi raggiunti nell’ambito delle proprie iniziative d’impresa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza