Connect with us
Pubblicità

Trento

Gara Trento – Bondone, ecco tutte le modifiche alla viabilità

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dal 1 al 4 luglio si svolge la gara automobilistica Trento-Bondone che quest’anno è arrivata alla settantesima edizione.

Al fine di ottemperare alle necessità legate al contenimento della pandemia gli organizzatori quest’anno hanno deciso che sia le prove di sabato 3 luglio che la gara di domenica 4 luglio si svolgeranno senza la possibilità di far accedere il pubblico durante le prove e la gara.

La competizione motoristica invece non subirà particolari cambiamenti con sonseguente modifica della viabilità. Nello specifico saranno vietati il transito e la sosta sulla strada provinciale 85 del Monte Bondone; inoltre sarà interamente occupato il piazzale ex Zuffo, dove sono previsti il parcheggio di attestamento e l’assistenza per le auto in gara.

Pubblicità
Pubblicità

Di seguito si riportano i provvedimenti per i prossimi giorni:

– Dalle 7 di giovedì 1 luglio e fino alle 24 di domenica 4 luglio vige il divieto di sosta su tutta l’area Ex-Zuffo (compresa quella riservata ai camper); è sospeso il servizio di bus navetta per la città.
– Su tutte le aree e i parcheggi che costeggiano la strada provinciale 85, da Montevideo fino alla località Rocce Rosse, è in vigore un divieto di sosta con rimozione a partire dalle 00 di sabato 3 luglio fino alle 24 del 4 luglio.
– Chiusure notturne della strada provinciale 85: per quanto riguarda il tracciato di gara, oltre alla chiusura prevista per la manifestazione, è vietato il transito in orario notturno sulla provinciale (da Montevideo a Vason/Rocce Rosse) così regolamentato:

dalle 20 di giovedì 1 luglio alle 6 di venerdì 2 luglio;dalle 20 di venerdì 2 luglio alle 6 di sabato 3 luglio;dalle 20 di sabato 3 luglio fino alle 6 di domenica 4 luglio. Durante la chiusura notturna sono autorizzati a transitare, in deroga al divieto, per raggiungere esclusivamente la propria destinazione: i residenti di Sardagna, Candriai e delle zone del Monte Bondone; gli operatori alberghieri della zona (comprese le Viote); i proprietari di immobili o fondi che, per accedere alle proprietà, debbono transitare sulla strada provinciale 85; i clienti degli alberghi di Candriai o del Monte Bondone purché dimostrino di alloggiare presso la struttura.

Pubblicità
Pubblicità

Chiusure diurne:
la strada provinciale 85 nelle giornate del 3-4 luglio, interessate dalle prove e dalla gara, rimarrà chiusa: il sabato dalle 8 alle 20 o comunque fino a fine manifestazione; la domenica dalle 8 alle 18 o comunque fino a fine manifestazione;

Nel prospetto sotto riportato sono indicati orari e luoghi oggetto dei vari divieti di transito in occasione della chiusura notturna (per limitare l’afflusso sul percorso) e della chiusura effettiva per la gara.

La statale 45 bis della Gardesana da e per Riva del Garda rimane sempre percorribile.

Potranno verificarsi, anche per i lavori di sistemazione del viadotto, significativi rallentamenti, da e per Riva del Garda, nel tratto compreso da Vezzano a Trento Centro e fra la rotatoria di via Berlino fino a Montevideo.

Ulteriori rallentamenti potranno avvenire durante le operazioni di trasferimento dei veicoli dei concorrenti che, scortati dalla Polizia Locale, dal piazzale Ex Zuffo si portano in zona della partenza. Il traffico in discesa non viene mai interrotto.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro42 minuti fa

Cade con la moto, 21 enne elitrasportato al santa Chiara

economia e finanza51 minuti fa

Aziende italiane in Russia, Razov: “Molte lavorano ancora con la Russia. In tanti non appoggiano le sanzioni”

Trento59 minuti fa

Universitari e studenti iscritti a corsi post diploma: sui mezzi pubblici locali a prezzi scontati

Trento1 ora fa

Oggi alle ore 10 scatta la 71ª Trento Bondone. Ieri le prove funestate da numerosi incidenti

Riflessioni fra Cronaca e Storia1 ora fa

I neri e l’aborto negli Usa

Trento1 ora fa

La Provincia aderisce alla Carta di Missione UE “Adattamento ai cambiamenti climatici”

Hi Tech e Ricerca2 ore fa

La provincia investe nella ricerca e nell’innovazione sul territorio

Trento2 ore fa

Anziani e persone vulnerabili, i consigli per vincere il caldo

Italia ed estero2 ore fa

Vola sopra il filo spinato e si spezza l’osso del collo. Tragedia per un biker di 63 anni

Trento2 ore fa

Recupero dell’architettura e del paesaggio rurale, riaperti i termini per i contributi

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Wonderflow eletta migliore startup dell’Innovation Village Retail

Trento3 ore fa

Premio Eccellenza Formazione: tre riconoscimenti per Tsm-Trentino School of Management

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

L’invito ai medici di base: «Ambulatorio anche ad Avio»

Bolzano11 ore fa

Tragico tamponamento in A22: un morto e un ferito grave

Rovereto e Vallagarina12 ore fa

Si lancia su una highline sui «Denti della Sega di Ala»: impatta la roccia e muore

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza