Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Bce rassicura: ripresa economica in netto miglioramento dalla seconda parte dell’anno

Pubblicato

-

La Banca Centrale Europa attraverso il suo consueto bollettino economico rassicura l’Europa e intravede un netto miglioramento della ripresa economica già a partire dalla seconda parte dell’anno.

In particolare, i banchieri di Francoforte calcolano un ritorno ai livelli del Pil pre-pandemici di tutti i Paesi dell’Euro, già nei primi tre mesi del 2022.

Un risultato importante determinato soprattutto dalla campagna di vaccinazione che come si legge nel report della BCE, sta consentendo di allentare ulteriormente le misure di contenimento e far ripartire il mondo produttivo.

Pubblicità
Pubblicità

Dunque, l’economia accende i motori verso la ripartenza, ma la Banca Centrale Europea prudente, avverte che il diffondersi della varianti non azzera i rischi di un’ennesima frenata dell’economia.

Anche per questo motivo, la BCE è decisa a continuare la sua politica monetaria accomodante, escludendo il rialzo dei tassi di interesse e il ritiro degli aiuti a sostegno dell’Eurozona.

Nel bollettino infatti, si legge che “risulterebbe prematuro abbandonare questa direzione perché si rischierebbe di indebolire la ripresa in atto e le prospettive di inflazione”. Dal Parlamento Europeo Christine Lagarde predica la necessità di mantenere condizioni favorevoli di finanziamento e stabilità dei prezzi per sostenere e rafforzare la fiducia di famiglia ed imprese.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre, Lagarde chiarisce che l’aumento del costo della vita in Europa è dovuta a fattori transitori e all’aumento dei prezzi dell’energia destinato a sgonfiarsi verso la fine dell’anno.

La Banca Centrale Europa continua a ribadire ai Paesi dell’Euro di continuare a fornire sostegno tempestivo ed essenziale alle famiglie ed imprese più in difficoltà a causa della pandemia.

Ovviamente, gli aiuti saranno temporanei, ma utili a tamponare l’emergenza, sostenendo la ripartenza delle attività economiche anche grazie agli strumenti messi in campo dalla Commissione Europea, come il Next Generation EU.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza