Connect with us
Pubblicità

Trento

Intervento in Trentino dell’Aiut alpin, Fugatti conferma la spesa di 140 euro al minuto. Guglielmi allora propone un disegno di legge

Pubblicato

-

Il consigliere della Lista Fassa Luca Guglielmi durante la tradizionale question time dei lavori consiliari ha chiesto alla Giunta se corrisponda al vero che la Pat paghi alla Provincia di Bolzano 140 euro al minuto per il servizio di elisoccorso in Val di Fassa dell’Aiut Alpin Dolomites a fronte dei 62,48 euro riconosciuti all’associazione di soccorso.

Il presidente Fugatti ha segnalato all’associazione Aiut Alpin Dolomites e all’Azienda sanitaria di Bolzano che risulta applicata la tariffazione di 62,42 euro al minuto di volo per gli interventi di elisoccorso forniti da quest’associazione.

Nel caso in cui l’intervento dell’elicottero sanitario di Aiut Alpin però sia svolto nel territorio del Trentino per soccorrere persone residenti nella nostra provincia, l’Azienda sanitaria di Bolzano applica all’Apss la tariffa di compensazione “di mobilità interregionale e internazionale” di 140 euro al minuto.

Pubblicità
Pubblicità

Dal canto suo anche l’Apss imputa, sempre per compensazione economica “di mobilità”, la tariffa di 140 euro al minuto di volo come costo di ogni intervento di elisoccorso che implichi un trasporto in ospedale condotto con elicotteri del Nucleo provinciale sia in favore di persone non residenti in Trentino ma presenti nel nostro territorio sia fuori provincia.

Guglielmi nella contro replica ha ricordato che l’intervento in Trentino dell’Aiut Alpin Dolomites si è verificato in soli tre casi. E ha aggiunto che la Val di Fassa spinge perché si arrivi ad una convenzione con questa associazione in modo da ridurre il costo a carico della Provincia di Trento per riuscire a risparmiare sulla tariffa per ogni minuto di volo.

Questo valorizzerebbe anche i volontari trentini che operano in questa associazione altoatesina di soccorso che, quindi, costituisce un’eccellenza non solo della provincia di Bolzano, perché vi è anche un po’ di Trentino al suo interno.  In Alto Adige – ha concluso Guglielmi – gli elicotteri non sono concentrati in un solo punto come nel Trentino, ma risultano dislocati in modo tale da ridurre i tempi di intervento.

Pubblicità
Pubblicità

Nel merito il consigliere Guglielmi ha depositato ieri il Disegno di legge che appunto nasce dalla volontà di dare voce ai territori più distanti dal capoluogo trentino laddove partono tutti gli elicotteri, «ma soprattutto – spiega Guglielmi – dalla risposta data oggi dal Presidente Fugatti  all’interrogazione  del cons. Guglielmi che conferma la spesa, per le casse provinciali, di 140 euro al minuto versati  alla Provincia di Bolzano, a fronte di 62,42 euro al minuto riconosciuti dalla stessa Provincia di Bolzano all’Aiut Alpin Dolomites».

La proposta legislativa prevede la possibilità di stipulare per i voli di elisoccorso accordi e convenzioni con altri enti pubblici, organizzazioni di volontariato, consorzi di organizzazioni di pronto soccorso, associazioni ed enti di carattere privato ma soprattutto norma la precisa volontà , attualmente prevista esclusivamente da direttive dirigenziali per cui ogni intervento deve essere concordato con la Provincia autonoma di Bolzano.

Un altro provvedimento  che va nella direzione di maggior autonomia della Provincia Autonoma di Trento,  ma soprattutto, di maggior sicurezza anche sanitaria, per territori decentrati ma fondamentali dal punto di vista anche turistico quali la Val di Fassa ed il Primiero.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza