Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Omicidio Desirée Mariottini: 2 ergastoli per i suoi aguzzini

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Omicidio volontario, violenza sessuale aggravata e cessione di droga a minori: con queste accuse i giudici della III Corte d’Assise di Roma hanno condannato all’ergastolo due persone e a 27 anni e a 24 anni e 6 mesi, gli altri due imputati, in relazione all’omicidio della 16 enne di Cisterna di Latina, Desirée Mariottini, avvenuta il 19 ottobre del 2018 a Roma in uno stabile abbandonato nel quartiere San Lorenzo, punto di riferimento per spacciatori e consumatori.

Ad essere condannati, nell’aula bunker di Rebibbia – riporta il quotidiano La Stampa –  il nigeriano Alinno Chima (27 anni di carcere), il senegalese Mamadou Gara (ergastolo), detto Paco, il ghanese Yusef Salia (ergastolo), e un altro senegalese, Brian Minthe (24 anni e 6 mesi). Che torna però in libertà, per scadenza dei termini di custodia cautelare. «Mi attendevo quattro ergastoli, non sono soddisfatta di questa sentenza soprattutto perché uno degli imputati torna libero e questo non doveva succedere. Non ho avuto giustizia», ha dichiarato Barbara Mariottini, madre di Desireè dopo la sentenza.

I quattro pusher erano accusati di aver abusato a turno della ragazza dopo averle fatto assumere un mix di droghe che ne hanno provocato la morte.

Pubblicità
Pubblicità

Desirée, adolescente ingenua e problematica, era arrivata nella Capitale per procurarsi della droga lontana dal paese dove viveva la famiglia: è rimasta per ore in stato di incoscienza nelle mani dei suoi aguzzini che hanno anche impedito che venisse soccorsa, finché il suo cuore non ha ceduto per overdose.

Numerosi testimoni hanno infatti riferito nel corso del processo che Yusef Salia aveva minacciato chi suggeriva di contattare il 118: «Meglio lei morta, che noi in galera».

Dalle indagini è emerso che gli imputati avevano assicurato alla ragazza – in crisi di astinenza – che la sostanza assunta non fosse altro che metadone.

Pubblicità
Pubblicità

In realtà la miscela assunta da Desirée era composta da psicotropi che ne hanno stroncato qualsiasi capacità  di reazione. «Il gruppo ha agito con pervicacia, crudeltà e disinvoltura», mostrando una «elevatissima pericolosità e non avendo avuto alcuna remora nel portare a termine lo stupro e l’azione omicidiaria» aveva scritto il Gip nell’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Ad incastrare il branco il Dna ritrovato sotto le unghie e sugli abiti di Desirée e gli esiti dell’autopsia: la ragazza ha subìto «un rapporto sessuale violento», hanno riferito gli esperti della Sapienza, e le lesioni riportate dimostrano che prima di finire nella tana dell’orco era ancora vergine.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Cani Gatti & C4 minuti fa

“Lo sport non cancella l’odore! Trentino terra insanguinata”, striscioni animalisti allo stadio Euganeo di Padova

Bolzano8 minuti fa

Maxi sequestro di droga in un’azienda: un arresto

Bolzano16 minuti fa

Minibus si schianta a bordo della carreggiata

Valsugana e Primiero24 minuti fa

Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino: il “Forum” della Carta Europea per il Turismo sostenibile ha approvato la Strategia e il Piano d’Azione

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Meraviglioso Natale in Vallarsa: ecco tutto il programma di dicembre

Arte e Cultura4 ore fa

Natale al Mart: ecco tutte le aperture di dicembre

Italia ed estero4 ore fa

Continuano gli sgomberi degli abuvisi in tutta Italia, Piantedosi: «Strategia per legalità e riqualificazione dei territori»

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Ex Alpe: approvato il Progetto Esecutivo

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Imbocca la pista chiusa e finisce sull’erba: sciatore 20 enne finisce al santa Chiara

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Italia ed estero6 ore fa

Abusivismo edilizio, i dati in Italia secondo il rapporto Bes

Alto Garda e Ledro6 ore fa

L’assessore Bisesti in visita alla sezione montessoriana della scuola primaria Zadra di Riva del Garda

Trento6 ore fa

Tedesco e certificazione linguistica: prosegue la collaborazione tra Provincia e Conferenza permanente dei Ministri dell’istruzione tedeschi

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

“Sport di cittadinanza”, a Tesero il terzo appuntamento

Valsugana e Primiero7 ore fa

Baselga di Piné, la fibra ottica arriverà entro il 2023

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…2 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Trento4 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza