Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

“Non pareti, ma alberi. Il palco nel verde”: a Rovereto presentato il progetto

Pubblicato

-

Non pareti, ma alberi. Il palco nel verde” che si svolgerà dal 14 giugno al 30 luglio. L’iniziativa è stata organizzata dall’ASD Artea grazie al contributo della Fondazione Caritro, Bando Come ripartiamo 2021 e delle Politiche giovanili del Comune di Rovereto e della Provincia autonoma di Trento – Bando Trame di Futuro, Piano strategico 2021.

Il progetto prevede un ampio calendario di attività diverse tra loro: danza, tessuti aerei, teatro, urban sketching, etc.

L’iscrizione è gratuita e potrà avvenire tramite un apposito form consultabile sul sito di Artea www.artea.tn.it nella sezione “Non pareti, ma alberi

Pubblicità
Pubblicità

Il progetto – Dal 14 giugno al 31 luglio i giardini Perlasca in corso Bettini a Rovereto si trasformano in un grande laboratorio all’aperto, in un vero e proprio palco nel verde grazie al progetto di rete costruito dall’associazione Artea insieme ad altre undici associazioni culturali e sportive del territorio. L’idea creativa nasce da un gruppo informale di giovani che frequentano normalmente i corsi di danza presso l’associazione, costituitisi in un collettivo denominato E IN-MOTION che, per assonanza, richiama il mondo delle emozioni. Fanno parte del gruppo Anna dai Campi, Eleonora Pedrotti, Alice Smaniotto, Alicia Tomasini, Elisabetta Zonta.

Analisi del contesto – In periodo di pandemia i giovani spesso hanno dovuto rinunciare alle attività culturali e sociali a causa del distanziamento fisico, alla chiusura dei teatri e delle palestre. Come ripartire dopo il secondo lockdown? Le giovani allieve della scuola di danza, spinte da un forte senso di resilienza, hanno proposto al team di Artea una “Chiamata alle Arti” estiva, un appello a tutti i giovani per una ripartenza all’aperto. Artea ha adottato l’idea e ha aperto una call ad altre associazioni creando così un progetto con una forte rete sociale e un palinsesto ricchissimo di attività che va dalla danza al teatro, dai tessuti aerei alle arti circensi, fino ai laboratori creativi di disegno e serigrafia.

I giovani non saranno però solo destinatari delle attività proposte, ma entrano nel progetto come soggetti attivi. Il Team di Artea ha coinvolto una ventina di ragazzi dai 12 anni in su affidando loro il ruolo di aiuto nell’organizzazione: gestiranno la comunicazione web e l’immagine coordinata, la documentazione fotografica in itinere, intervisteranno i partecipanti, appoggeranno lo staff nel presidio della tettoia e così via.

Pubblicità
Pubblicità

Il progetto diventa così un’esperienza di cura dei beni comuni e di cittadinanza attiva a favore della comunità in tempi in cui fare rete è davvero una risorsa per sostenere l’associazionismo roveretano e supportare i giovani. In loro appoggio ci saranno anche Sara Tonolli e Martina Tontaro, due giovani in SCUP Servizio civile universale provinciale in servizio presso Artea e i volontari del progetto “Faccio cose, vedo gente” dell’associazione Ubalda Bettini Girella.

Contributi – Le attività saranno proposte in forma gratuita grazie al contributo della Fondazione Caritro, Bando Come ripartiamo 2021 e delle Politiche giovanili del Comune di Rovereto e della Provincia autonoma di Trento – Bando Trame di Futuro, Piano strategico 2021.

Elenco dei partner aderenti e delle attività proposte: ASD Artea – Balla coi pupi (laboratorio di danza genitore – bambino), Danza educativa (per bambini in età scuola primaria), danza moderna; Armonia (laboratorio coreografico di Danza orientale, Danza Tribal); Officinadarte (Urban sketching, disegno della figura in movimento); La Peña Andaluza (Flamenco); Ludimus (Giochi in scatola); Magico Camillo (Laboratorio di arti circensi); Tersicore Spazio Danza(Dancehall, Hip hop); Associazione SmArt (Laboratorio teatrale); Punto Fitness (Tessuti aerei, Pole dance); UpDoo World (Chiquitica lab. di costruzione chitarra); Ubalda Bettini Girella (Laboratorio di serigrafia e laboratorio di stampa su spillette);
SeeSaw (Danceability, Danza contemporanea, Teatro fisico).

Come partecipare? – Sul sito di Artea alla pagina web https://www.artea.tn.it/non-pareti-ma-alberi/ sono disponibili una descrizione delle singole attività, divise per fascia di età, un ricco calendario e un Google form per iscriversi. Le attività sono a numero chiuso in virtù dei protocolli Covid: la prenotazione è quindi necessaria.

Contatti: Segreteria Artea 345 8571465 | Direzione 338 7797674 email info@artea.tn.it web www.artea.tn.it

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza