Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Ieri in Valsugana due incidenti motociclistici

Pubblicato

-

Nel pomeriggio di ieri (Mercoledì 16 Giugno 2021) 2 incidenti motociclistici con il coinvolgimento di altrettanti centauri hanno mobilitato le aliquote sanitarie in Valsugana.

Il primo incidente è avvenuto sulla Strada provinciale 31 nel territorio comunale di Telve Valsugana in località Maso Bianco.

Per cause in corso di accertamento una moto e un’autovettura si sono scontrate. Immediato l’allarme lanciato da alcuni automobilisti in transito alla centrale 112 che vista la dinamica dello scontro ha attivato un’ambulanza partita dall’ospedale di Borgo e l’elisoccorso partito dalla base di Mattarello che in pochi minuti è atterrato poco lontano l’incidente nel campo sportivo di Telve.

Pubblicità
Pubblicità

Sul posto anche alcune squadre dei vigili del fuoco volontari di Telve che hanno supportato il personale sanitario e messo in sicurezza la zona.

I sanitari hanno subito  prestato le prime cure ai feriti, una donna di 59 anni e due ragazzi di 19 e 20 anni risultati praticamente illesi.

La donna 59 enne è stata poi trasportata all’ospedale Santa Chiara per accertamenti ma le sue condizioni non sarebbero Gravi. Sul posto per i rilievi i carabinieri del radiomobile di Borgo.

Pubblicità
Pubblicità

Un ora dopo l’incidente a Telve un altro sinistro ha coinvolto un altro centauro questa volta sulla Strada panoramica Provinciale 133 del Menador che dagli altopiani Cimbri scende in Valsugana nella zona di Caldonazzo.

In questo caso un centauro 60 enne mentre stava scendendo verso valle ha perso il controllo della propria moto finendo contro il guard rail cadendo a terra.

I compagni del motociclista hanno allertato i soccorsi. Un’ ambulanza, un’auto sanitaria e una squadra dei vigili del fuoco di Caldonazzo sono arrivate sul posto. I sanitari dopo aver stabilizzato il centauro lo hanno trasportato in codice rosso in ospedale a Trento con un politrauma. Il 60 enne nonostante alcuni traumi non sarebbe in gravi condizioni. Sul posto per i rilievi le forze del ordine.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza