Connect with us
Pubblicità

Trento

Piazza Mostra, dopo i lavori aumenterà lo spazio dedicato al verde

Pubblicato

-

I residenti possono richiedere un abbonamento agevolato al parcheggio Buonconsiglio e ottenere il rimborso per i mesi di sosta pagati e non utilizzati.

Sono iniziati oggi i lavori di riqualificazione di piazza Mostra, affidati all’impresa Boccher di Borgo Valsugana. Dopo l’intervento, che durerà 510 giorni, piazza Mostra non sarà più un “vuoto urbano” privo di attrattive, ma uno spazio armonico e ordinato, capace di dialogare tanto con il Castello del Buonconsiglio e le elementari Sanzio disegnate da Adalberto Libera quanto con i negozi e le attività sul lato ovest. Tutto questo grazie al progetto dell’architetto Michele Andreatta dello studio Campomarzio, vincitore del concorso di progettazione bandito dall’Amministrazione comunale.

I lavori comporteranno inevitabilmente dei disagi, che saranno limitati il più possibile suddividendo il cantiere in diverse fasi. Di seguito le risposte ad alcune richieste di chiarimento inviate al Comune nei giorni scorsi.

Pubblicità
Pubblicità

Alberi e verde: il progetto prevede l’abbattimento di un ginkgo in piazza Mostra, che però sarà aggiunto nella zona davanti alle scuole Sanzio, in sostituzione di una pianta abbattuta qualche anno fa. Sono inoltre previste, nelle prime fasi di cantiere, delle analisi di staticità su alcune piante che presentano stati di salute abbastanza precari (marciumi basali, disseccamenti del fusto e attacchi fungini), analisi necessarie per garantire l’incolumità di persone e cose.

Quando la nuova piazza sarà pronta, l’area verde sarà più grande di quella attuale: si passa infatti dagli attuali 1.800 metri quadrati di verde ai circa 2100 previsti dal progetto (300 metri quadrati in più). Non si è potuto aumentare ulteriormente il verde perché piazza Mostra è una piazza monumentale, con vincoli ben precisi imposti dalla Soprintendenza per i Beni culturali. Tra i vincoli, c’è anche il divieto di inserire alberature ad alto fusto (o lampioni) nella zona centrale della piazza.

Autobus: durante i lavori gli autobus continueranno a transitare in via Bernardo Clesio. Saranno individuate delle fermate provvisorie vicine a quelle attuali.

Pubblicità
Pubblicità

Carico/carico: per tutta la durata del cantiere sono previsti degli spazi di carico/scarico merci a servizio delle attività economiche della piazza.

Parcheggi: sia i parcheggi a pagamento (blu) sia i parcheggi interni alla ZTL (bianchi) non saranno disponibili per tutta la durata del cantiere. Per i residenti in possesso dell’autorizzazione annuale per la sosta su suolo pubblico rimangono disponibili tutte le altre aree di validità dell’autorizzazione stessa (l’intera Ztl, l’intera area di prima corona, l’area di seconda corona del proprio colore). In alternativa è possibile richiedere il rimborso dei mesi non utilizzati e abbonarsi al parcheggio Autosilo Buonconsiglio. Le tariffe annuali della struttura di via Petrarca riservate ai residenti sono di 150 euro (abbonamento solo notturno, 24 ore nei week end), 200 euro (abbonamento terrazza 24h), 400 euro (abbonamento al coperto 24h). Per informazioni scrivere a permessi@trentinomobilita.it o telefonare al numero 0461 1610202. Trentino Mobilità informa inoltre che ci sono ancora alcuni garage disponibili (in vendita o in affitto) nel parcheggio pertinenziale delle Canossiane, in via Pilati.

Sanzio: sarà rivisto tutto lo spazio davanti alle scuole elementari, che diventerà una zona pedonale e a misura di bambino, raccordata con via San Martino, da poco riqualificata e liberata dalle auto.

Strada: via Bernardo Clesio sarà spostata verso piazza Mostra. Alla conclusione dei lavori il Castello si affaccerà su un’ampia area pedonale senza barriere architettoniche che valorizzerà porta San Vigilio e porta San Martino. Anche il piccolo marciapiede attuale, in fronte al Castello, sarà allargato a circa due metri.

Viabilità: il transito delle auto in via Bernardo Clesio davanti al Castello del Buonconsiglio sarà sempre consentito. Verrà infatti ricavata una terza corsia carrabile accanto alle due esistenti che consentirà di spostare il traffico a seconda delle esigenze del cantiere.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza