Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Dal Brasile alla Val di Non: a Sfruz arriva la mostra “Força Expediciónaria Brasileira durante la Seconda Guerra Mondiale”

Pubblicato

-

A Sfruz verrà inaugurata venerdì sera alle 19.30 una mostra ideata e realizzata dall’Unione delle Famiglie Trentine all’Estero.

Il progetto, intitolato “Força Expediciónaria Brasileira durante la Seconda Guerra Mondiale”, nasce da un soggiorno a Rio dos Cedros, comune rurale nell’entro-terra dello Stato di Santa Catarina, in Brasile, caratterizzato dalla forte presenza di immigrati trentini che a partire dal 1875 colonizzarono la “Vale do Itajaí”.

In questo piccolo comune, dove è stata preservata e valorizzata la cultura trentina, si è venuti a conoscenza degli eventi storici qui riportati e in particolare si è scoperto che un buon numero di discendenti di trentini furono arruolati nella Força Expedicionária Brasileira (FEB), che partecipò alla Seconda guerra mondiale, combattendo in Italia, principalmente nella zona appenninica tosco-emiliana, in corrispondenza della Linea Gotica.

Pubblicità
Pubblicità

L’obiettivo – afferma Mauro Verones, presidente dell’associazione – è quello di narrare eventi storici poco conosciuti e rendere la giusta commemorazione a tutti quei giovani, alcuni dei quali discendenti di trentini, che con coraggio e sacrificio lottarono per liberare l’Italia, terra d’origine dei loro avi, dal nazifascismo e restituirle la libertà. Dai cognomi dei militari siamo riusciti a risalire all’origine, aiutandoci con i testi riguardanti la storia dell’emigrazione trentina in Brasile, oppure con le informazioni che abbiamo ottenuto in loco attraverso le associazioni».

«Un particolare ringraziamento – continua Verones – va rivolto all’Esercito Brasiliano, ai musei di Curitiba, Porto Alegre e Caxias do Sul, alla Legião Paranaense do Expedicionário e ai familiari dei soldati per la collaborazione e la disponibilità nel fornire parte dei documenti e del materiale fotografico presente. Un grazie anche al Comune di Sfruz, che per la prima volta in Val di Non accoglie questa importante e interessante mostra. Una mostra itinerante che porteremo in giro per il Trentino».

La mostra è stata organizzata grazie al supporto della Pro Loco di Sfruz, dell’amministrazione comunale e del Gruppo Punto d’Incontri di Sfruz.

Pubblicità
Pubblicità

Finalmente – afferma Federico Polli, rappresentante del Comune all’interno della Pro Loco – si può tornare a proporre delle attività. Qui a Sfruz stiamo lavorando per preparare un calendario di attività. Questa è la prima, ma a breve usciremo con delle interessantissime sorprese».

Soddisfatto il sindaco. «Con l’Unione delle Famiglie Trentine all’Estero non è la prima volta che collaboriamo – spiega Andrea Biasi –. Avevamo realizzato un progetto due anni fa insieme anche agli amici del Coro Care Alto per portare libri scolastici in Argentina. La mostra che andremo ad inaugurare, oltre ad essere molto bella, è significativa. Ogni paese in Trentino, dal più grande al più piccolo, è stato interessato da una forte emigrazione. Ma quello che più mi sorprende è vedere la forte identità che ancora oggi è presente nei discendenti di quei Trentini. La mostra sarà visitabile il venerdì, il sabato e la domenica fino al 4 luglio dalle 15 alle 18. Ringrazio Marcello Biasi, coordinatore del Gruppo Punto d’incontri di Sfruz che insieme ai ragazzi della Pro Loco ne permetterà l’apertura».

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza