Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Villa Angerer: una quercia per un nuovo inizio

Pubblicato

-

Ripartenza” e “nuovo inizio”, sono state parole ricorrenti durante l’evento bene augurale che si è tenuto domenica scorsa presso il parco di villa Angerer di Arco.

Da tempo si attendeva di poter realizzare, anche in forma simbolica un atto di unione di intenti tra i rappresentanti delle associazioni e quelli della politica locale in merito alla fruizione del parco di Villa Angerer, la quale è stata talvolta e suo malgrado un argomento divisivo nel corso degli anni immediatamente passati.

Anni in cui, tuttavia, in ambito associazionistico si è sempre lavorato con l’obiettivo di sensibilizzare, dare valore, riscoprire. Anche in forme molto concrete, nonostante le difficoltà e i divieti.

Pubblicità
Pubblicità

Quello che è accaduto domenica è nelle intenzioni il suggello di un nuovo patto di collaborazione tra i portatori di interesse attualmente più vicini a villa Angerer: la Provincia, proprietaria del compendio, che attraverso l’Assessore Bisesti, la Soprintendenza, il SOVA, si è mostrata propositiva e solidale nel dare un nuovo futuro al parco, e le Associazioni , la Ass. tutela Romarzollo in primis, che hanno lavorato con fiducia e impegno per veicolare l’importanza delle caratteristiche storiche e naturalistiche di villa Angerer e il suo significato identitario per la gente del luogo.

Sulla spinta di questo sodalizio nel segno del recupero del parco, negli ultimi mesi l’interesse alla sua funzione sociale e culturale è cresciuta, e sta spingendo alla possibilità di realizzare esibizioni ed eventi all’interno del parco. Un evento teatrale è già a calendario per la fine del mese di giugno, programmato dal Comune di Arco e presentato anche durante l’incontro di domenica.

Un bassorilevo raffigurante un’immagine classica del compendio, realizzato nel 2020 in cirmolo da Giovanni e Carmela della Scuola della Scultura del legno di Pranzo e donato all’Associazione Tutela Romarzollo, è stato “svelato” per l’occasione, destando molta ammirazione.

Pubblicità
Pubblicità

La quercia da sughero, protagonista dell’evento, è il risultato visibile di una raccolta fondi svoltasi durante lo scorso anno, alla quale la cittadinanza ha risposto in maniera molto generosa.

La bellissima pianta, un dono libero della popolazione che ha compreso quale sottrazione di bellezza e significato rappresentasse il compendio di villa Angerer chiuso da decenni, mette radici quindi in una domenica di quasi estate, e si colloca vicino al luogo dove la sughera precedente era morta dopo lo smottamento del muro che ne sosteneva le radici.

Una pianta rinasce dove un’altra era mancata: essa ora confida nella volontà reale di progettare il futuro della comunità. Una sfida affascinante, con cui sarà interessante misurarsi.

L’Associazione tutela Romarzollo vuole ringraziare quanti hanno partecipato all’evento e soprattutto quanti stanno lavorando al fine di far rivivere il parco in tutto il suo splendore, nel segno di salvaguardia e sostenibilità. (Sotto il documentario sulla storia di Villa Angerer)

L’articolo de La Voce del Trentino è stato scritto in collaborazione con Raffaella Prandi 

Mitropa: Villa Angerer, gioiello arcense del Kurort

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza