Connect with us
Pubblicità

Trento

Verranno potenziati i servizi di pulizia e spazzamento in centro storico e alle Albere

Pubblicato

-

La fase di riapertura post Covid, con l’alleggerimento delle misure restrittive degli ultimi mesi, sta portando a un nuovo modo di vivere la città. La gente vuole stare all’aperto, riappropriandosi degli spazi pubblici. E’ cambiato anche il modo di consumare il cibo, aumentando il numero di persone che preferisce ritirare il cibo pronto presso bar e ristoranti e consumarlo in casa o all’aperto. Non tutti però hanno il senso civico di mantenere il decoro dei luoghi.

E’ chiaro che serve l’impegno di tutti per tenere pulita la città ma l’Amministrazione ha comunque pensato – di concerto con Dolomiti Ambiente – di potenziare i servizi di pulizia e spazzamento in centro storico in via sperimentale per i prossimi 5 mesi e quindi fino ad ottobre. Il potenziamento riguarderà anche il quartiere delle Albere anch’esso spesso teatro di comportamenti poco civici con abbandono di immondizie varie.

Oggi, alla presentazione dei nuovi mezzi e della squadra di addetti assunti per potenziare il servizio di pulizia, erano presenti il sindaco Franco Ianeselli, l’amministratore delegato di Dolomiti Energia Marco Merler e il responsabile di Dolomiti Ambiente Carlo Realis Luc.

Pubblicità
Pubblicità

Non so se Trento sia una città sporca o pulita, so sicuramente che i cittadini di Trento sono molto esigentiha dichiarato il sindaco, dopo aver ringraziato gli operatori ecologici appena assunti – Per questo abbiamo chiesto a Dolomiti Ambiente di assumere fino a ottobre prossimo cinque nuovi addetti e di acquistare due nuove macchine, una lavastrade già sperimentata a Rovereto e una minispazzatrice. Noi cerchiamo di fare la nostra parte, ma lo stesso devono fare anche i cittadini: ognuno sappia che fuori dalla porta di casa c’è la città, che comunque appartiene a tutti noi”. Carlo Realis Luc ha messo in evidenza il fatto che i mezzi acquistati sono elettrici e dunque ecologici e silenziosi, adatti a lavorare anche la notte. “Si spera che la maggiore possa mettere in moto un circolo virtuoso“, ha auspicato Realis.

In centro storico sono attualmente attivi i seguenti servizi: spazzamento manuale con motocarro con due operatori (tutti i giorni); spazzamento manuale con carretto o aspiratore semovente elettrico (tutti i giorni); spazzamento meccanizzato con spazzatrice (tutti i giorni); lavaggio vicoli, portici e sottoportici con pulivapor a caldo (ogni due settimane); lavaggio strade notturno (due volte all’anno, in primavera e in autunno).

Per migliorare la pulizia del centro storico e alle Albere verranno implementate le seguenti azioni:

Pubblicità
Pubblicità

– spazzamento manuale con mini-spazzatrice elettrica: l’attuale servizio di spazzamento manuale verrà potenziato con l’impiego di ulteriori 5 operatori assunti a tempo determinato, che lavoreranno 6 giorni a settimana (in parte nel turno del pomeriggio, in modo da garantire una pulizia nell’intero arco della giornata, e in parte nel weekend, domenica compresa) che affiancheranno i 6 operatori già presenti raddoppiando di fatto l’attività oggi svolta.

Ai due aspiratori semoventi elettrici si affianca una attrezzatura innovativa, una mini-spazzatrice elettrica da marciapiede con tubo per l’aspirazione di rifiuti posti in posizioni non raggiungibili dalle spazzole rotanti e per le deiezioni canine in grado di pulire oltre 10 km di marciapiede ogni giorno

lavaggio strade: per migliorare la pulizia delle strade verrà utilizzata in via sperimentale una lavastrade di ridotte dimensioni. La macchina operatrice, totalmente elettrica, ha il vantaggio di poter essere utilizzata di notte in quanto molto silenziosa;

inoltre, considerando le dimensioni ridotte, può svolgere un lavoro capillare anche nei portici e nei vicoli più stretti e consentirà di lavare oltre 15 km di pavimentazione ogni notte.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza