Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Ricette: freschezza e colori sulla tavola di giugno

Pubblicato

-

Finalmente è arrivato giugno, un mese bellissimo a mio avviso perché  finisce la scuola, inizia l’estate e si pensa alle vacanze.

Ma soprattutto… è il mio compleanno.

Parliamo di un mese  dai colori brillanti e dai sapori freschi; si passa dal verde dei cetrioli all’arancione delle albicocche, dal nero delle more al rosso dei pomodori.

Pubblicità
Pubblicità

La lista della spesa di questo mese è veramente lunga, c’è una grandissima varietà di ortaggi gustosi tra cui carote, cetrioli, fagiolini, fave, rucola, pomodori, peperoni e molti altri.

Non è da meno la frutta; questo mese infatti porta con se  albicocche, pesche, frutti di bosco, ciliege.

Per inaugurare l’estate mi sono dedicata quasi esclusivamente a piatti freschi, anche se non ho saputo resistere alla tentazione di un dolce.

Pubblicità
Pubblicità

Ancora una volta vi propongo un menù facile e veloce, ma stuzzicante e invitante.

Cetrioli a molla con chips di farina di ceci 
2 cetrioli
80 gr di quartirolo o feta
1 limone
6 olive nere
noci
origano
Chips di ceci
600 ml acqua
100 gr farina di ceci
50 gr farina di mais
rosmarino
1 cucchiaio di sale
olio evo

Pelare i cetrioli, dividerli in due parti per lungo, capovolgere la metà del cetriolo sul tagliere e disporre degli stecchini lunghi ai lati. Affettare il cetriolo, lo stecchino vi permetterà di non tagliare alla base le verdure, ottenendo così una spirale.

Marinare i cetrioli in una miscela di olio, sale e limone. Più i cetrioli riposano nella marinatura più saranno pieghevoli. Mentre i cetrioli si ammorbidiscono, si può dedicarsi alla preparazione delle chips.

Miscelare le farine, riempire una pentola di acqua, aggiungere il sale e portare ad ebollizione quindi aggiungere il rosmarino finemente tritato. Quando l’acqua bolle versare le farine in un solo colpo, amalgamare con la frusta a mano per evitare che si formino grumi.

Il composto si solidificherà in pochi secondi, ma continuare a cuocere per 2 minuti girando con un cucchiaio di legno fino a quando non si addensa. Trasferire il composto in una teglia unta di olio, distribuire l’impasto in maniera uniforme e lasciar raffreddare.

Dopo 10 minuti capovolgere la teglia su un piano di lavoro e ricavare delle chips con un coltello affilato. Dovrete ottenere dei bastoncini di 6-7 cm circa. Una volta realizzate disporle nella teglia da forno e cuocere 30 minuti a 200 gradi.

A cottura ultimata togliere dal forno e lasciar raffreddare, creare delle girelle di cetriolo e tenerle ferme appoggiandole una all’altra. Riempire di quartirolo tagliato a dadini e aggiungere qualche oliva, una spolverate di pepe e servire con le chips

Cheesecake salata con rucola, pomodori e bresaola
per la base 
150 gr di taralli (o cracker, grissini)
50 gr di crostini dorati
100 gr di burro
per il ripieno
350 gr di Philadelphia o formaggio spalmabile
250 gr di ricotta sgocciolata
20 gr di rucola
1 mazzetto di menta
per la decorazione 
una manciata di rucola fresca
6-7 fette di bresaola
3-4 pomodori ciliegino
10 olive nere
basilico
maggiorata
sale

Per prima cosa polverizzare i taralli con l’aiuto di un robot da cucina, quindi unire il burro fuso e versare il composto in una teglia con fondo amovibile. Distribuire con un cucchiaio e creare 1 cm di bordo circa.

Mettere in frigo per 20 minuti (o in freezer per 10) . In una ciotola versare Philadelphia e ricotta, mescolare e  successivamente aggiungere la rucola e il basilico finemente tritati. Ritirare la base dal frigo, versare la crema e appiattire con un cucchiaio la superficie, quindi riportare in freezer per 15 minuti.

Nel frattempo preparare le rose di bresaola; tagliare a metà ogni fetta, ripiegare in due e arrotolare. Tagliare i pomodori, condire con sale, origano e un pò di maggiorana.
Per staccare bene la cheesecake dallo stampo, intagliare con un coltello affilato i bordi, segare bene e fare più di un giro. Aprire quindi il cerchio.

Ripetere la stessa operazione con la base, quindi trasferire delicatamente su un piatto da portata. A questo punto aggiungere la rucola, decorare con le roselline di bresaola, le olive e tutto intorno aggiungere i pomodori conditi.

Risotto speck e fagiolini 
180 gr di riso
olio evo
1 cucchiaio di soffritto di verdure
100 gr fagiolini già lessati
60 gr speck a dadini
brodo vegetale

Lessare i fagiolini in abbondante acqua, scolarli e tenerli da parte. In una casseruola rosolare lo speck con il soffritto di verdure e un cucchiaio di olio. Aggiungere il riso e farlo tostare, aggiungere un bicchiere di vino bianco e sfumare mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungere poco alla volta il brodo, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo mettere i fagiolini in un robot da cucina e frullare fino ad ottenere una purea omogenea. A cottura quasi ultimata del riso aggiungere la purea e proseguire la cottura, aggiungendo altro brodo solo quando il fondo è ben asciutto

Crostata alla crema con frutti di bosco 
Per la frolla
125 gr di burro morbido
1 uovo
100 gr di zucchero
300 gr di farina
per la crema
500 ml di latte
2 uova
100 gr di zucchero
40 gr di farina
Farcitura
frutti di bosco a piacere

In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema; aggiungere la farina ed infine l’uovo. Impastare prima con una forchetta poi con le mani fino a che non si ottiene una palla omogenea.

Lasciarla riposare mezz’ora circa, quindi stenderla su un piano infarinato e successivamente trasferirla in una teglia foderata con carta forno, Bucherellare la superficie quindi infornare il guscio di pasta per 20 minuti circa a 180 gradi. Nel frattempo lavare i frutti di bosco e tenerli da parte.

A cottura ultimata preparare la crema. In una pentola versare il latte e lo zucchero, poi aggiungere la farina. Mescolare con una frusta per evitare che si formino grumi in cottura; rompere l’uovo nella crema, mescolare e portare sul fuoco.

Cuocere finchè la crema non si addensa, mescolando spesso. Prendere il guscio di pasta, versare la crema e decorare a piacere con la frutta.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza