Connect with us
Pubblicità

Trento

Il presidente Kaswalder ha aperto la mostra a palazzo Trentini «Quand’eravamo Sizzeri»

Pubblicato

-

Pochi sanno che un manoscritto attesta addirittura al 1468 l’esistenza degli “sizzeri” in Trentino.

Prima ancora del “Landlibell dell’undici” (1511), siglato a Innsbruck dall’imperatore e conte del Tirolo Massimiliano I d’Asburgo e dai principi vescovi di Trento e di Bressanone, già erano state poste le prime basi per una milizia territoriale e popolare, concepita a difesa (e solo a difesa) della sacra terra tirolese.

Non tutti forse sono avvertiti del fatto che questi Schützen furono fin dal principio una realtà tanto sudtirolese quanto trentina.

Pubblicità
Pubblicità

La mostra che a palazzo Trentini è stata inaugurata poco fa – e che resta aperta da domani e fino a venerdì 25 giugno – racconta tutto con dovizia di particolari e curiosità la realtà storica di “Sizzeri, Schützen e Standschützen”.

Federico Maraner e Marco Ischia sono i curatori principali di questa rassegna documentaria, fortemente voluta dal presidente del Consiglio provinciale, Walter Kaswalder, anche come logica prosecuzione di un’indagine nelle tradizioni di marca tirolese, che è già passata per la rassegna del 2019 sulla devozione nelle nostre valli per il Sacro Cuore di Gesù.

Testi (anche di Roberto Bazzanella e Romina Zanon) e ricco apparato iconografico raccontano con un pregevole catalogo momenti topici della storia trentina e tirolese, come la celebre guerra di successione, con la distruttiva avanzata del duca di Vendome ad Arco e nella valle dei Laghi, prima che le truppe imperiali e gli Schützen riuscissero a far ripiegare l’invasore francese.

Pubblicità
Pubblicità

L’assetto difensivo del Tirolo – ha ricordato oggi pomeriggio Ischia – rimase per secoli quello impostato dal Landlibell, con esclusione della leva obbligatoria e lungo un secolare percorso che conduce fino al dramma della Grande Guerra, quando a difendere il Trentino meridionale si mobilitarono un’ultima volta gli Standschützen, eredi della tradizione dei bersaglieri tirolesi.

I pannelli esposti in via Manci a Trento ci fanno tornare al burrascoso periodo napoleonico, alla resistenza guidata da Andreas Hofer, a una presenza attiva dei bersaglieri tirolesi, che purtroppo dopo il 1918 – con il passaggio del Trentino all’Italia – fu oscurata e messa da parte.

La mostra documentaria – ha detto Maraner poco fa – si deve a un intenso lavoro di squadra. Ed è arricchita nella sala sotterranea di Palazzo Trentini da una mostra nella mostra: Luca Chistè espone i suoi ritratti fotografici in bianco e nero, che raccontano in modo vivido i volti e la vivacità delle compagnie trentine oggi tuttora “in servizio”. A partire dal 1983 ci fu infatti una rinascita nella nostra provincia delle compagnie di “sizzeri”, a partire da quella di Mezzocorona intitolata a Nicolaus von Firmian, per arrivare all’ultima nata, la Königsberg.

Chistè oggi ha detto di aver potuto constatare l’intergenerazionalità di questo fenomeno, l’attivismo di tante donne e la distribuzione su tutto il territorio trentino.

Il presidente Kaswalder oggi ha aperto la mostra esprimendo la soddisfazione di poter riprendere la consolidata tradizione delle rassegne d’arte e cultura a palazzo Trentini, interrotta nel 2020 a causa della pandemia.

Ha ringraziato le autorità presenti – la senatrice Elena Testor, il consigliere provinciale Claudio Cia, l’ex presidente della Provincia Carlo Andreotti, il comandante della Federazione Schützen Enzo Cestari, il sindaco di Fiavé Nicoletta Aloisi – e ha annunciato che la collaborazione con le compagnie territoriali permetterà di rendere la mostra itinerante in tutto il Trentino.

Kaswalder ha sottolineato come contribuire al rafforzamento della memoria della gente trentina attorno alle sue radici storiche è davvero lo scopo più nobile del proprio mandato di presidente dell’assemblea legislativa.

Orari della mostra: lun-ven 9.30/18.30, sab 9.30/12.30, domenica chiuso.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza