Connect with us
Pubblicità

Trento

Fondazione Crosina: 49 mila euro per le attività estive

Pubblicato

-

La Fondazione Crosina Sartori Cloch Apsp di Trento sostiene, anche quest’anno, enti, associazioni e cooperative che – nel periodo estivo – organizzano attività educative e ricreative rivolte a minori che vivono situazioni di difficoltà e svantaggio economico e familiare.

Le iniziative dovranno svolgersi nel periodo compreso tra il primo giugno e il 12 settembre ed essere rivolte in prevalenza a residenti nel Comune di Trento. Non saranno prese in considerazione richieste per attività di un solo giorno.

La presidente Debora Vichi commenta: «Abbiamo rilanciato l’impegno di Fondazione per riportare i ragazzi a fare attività insieme, all’aperto, dopo un periodo così lungo di isolamento. Significa anche dare sollievo alle famiglie e restituire ai minori un minimo di normalità. Mettere a disposizione questi fondi è un piccolo contributo per favorire il ritorno a una vita fatta di socialità, di relazioni, di gioco. Il corpo stesso, la fisicità che torna protagonista dopo mesi di contatti mediati dagli schermi di tablet e computer».

Pubblicità
Pubblicità

In considerazione della particolare situazione venutasi a creare a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, che ha comportato incertezza nelle scelte organizzative degli enti e un indubbio aumento dei costi complessivi, la Fondazione ha deciso di semplificare le modalità di accesso alla contribuzione, rispetto agli analoghi bandi approvati negli anni precedenti. È stato quindi eliminato il metodo di calcolo legato all’indicatore Isee.

Possono partecipare al bando gli enti, le associazioni, le cooperative, le onlus, le imprese sociali e, in generale, tutti gli enti appartenenti al terzo settore. Sono esclusi gli enti pubblici e le società private con scopo di lucro.

La domanda dovrà essere presentata seguendo il fac simile presente sul sito web www.fondazione-csc.it e dovrà contenere la descrizione dell’attività, il periodo di svolgimento, la previsione del numero complessivo di utenti che si stima di coinvolgere (con indicazione dei partecipanti minorenni nel Comune di Trento e del numero di partecipanti minorenni con disabilità o portatori di handicap residenti nel Comune di Trento).

Pubblicità
Pubblicità

Ancora, il numero di educatori, la spesa prevista e l’ammontare del contributo richiesto.

La domanda andrà consegnata entro le ore 12 di lunedì 5 luglio, via pec, all’indirizzo: amministrazione@pec.fondazione-csc.it.

La Fondazione ha fissato un tetto massimo di spesa erogabile di 49 mila euro e procederà all’approvazione dei preventivi di spesa entro il 30 luglio. Gli enti ammessi alla contribuzione dovranno presentare, entro il 15 ottobre, una relazione conclusiva.

Informazioni e chiarimenti saranno forniti esclusivamente per iscritto: in tal senso è possibile fare riferimento all’indirizzo mail segreteria@fondazione-csc.it.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza