Connect with us
Pubblicità

Trento

Istat: Pil nazionale in aumento alla pari dell’occupazione

Pubblicato

-

Se i dati verranno confermati, bisogna dire che il Pil italiano assomiglia molto a quella macchina lasciata per mesi ferma in garage e che poi si riavvia al primo colpo. Secondo i dati Istat l’Italia è già in ripresa e l’occupazione in salita: in pratica sarebbe bastato togliere i freni per rimettere in corsa l’Italia.

Tant’è che il primo trimestre è in crescita e diminuiscono anche gli inattivi.

Lo stesso Istat era partito con una previsione negativa dello 0,4%, adesso rovesciato la percentuale in uno 0,1% di crescita. Certo percentuali minime, indice però di una ripresa e di un’azienda Italia in movimento.

Pubblicità
Pubblicità

Rivisto al rialzo anche il Pil pro capite portandolo nel 2020 da quota 26.187 a 26.453 euro cioè 266 euro in più per ogni italiano.

Un Pil in rimonta che inizia a farsi sentire anche sul mercato del lavoro. Aprile conferma la crescita dell’occupazione, trend già iniziato nel bimestre precedente con un aumento di 120 mila occupati rispetto a gennaio.

Anche in questo caso il dato positivo conforta, ma è minimo rispetto a quel -800 mila posti di lavoro che ci ha regalato la pandemia col conseguente lockdown. Il rapporto è però scarsamente affidabile perché sul mondo del lavoro incombono due incognite. La prima è il quasi certo sblocco dei licenziamenti ed il secondo è il comparto turistico ed in special modo per i contratti stagionali che non ha ancora iniziato ad assorbire mano d’opera come faceva fino al 2019.

Pubblicità
Pubblicità

Al momento il tasso di disoccupazione è del 10,7%, ma positivo è il fatto che i disoccupati abbiamo ripreso a cercare attivamente un posto di lavoro, diminuendo così la percentuale degli inattivi.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza