Connect with us
Pubblicità

Trento

Poli, è ora di rinnovare il contratto integrativo per 900 dipendenti. Oggi protesta alla Seven

Pubblicato

-

I sindacati chiedono un accordo unico per tutte le aziende del gruppo, l’adeguamento del premio di risultato e certezze sui part time volontari.

Sono dieci anni che i 900 dipendenti dei supermercati Poli non vedono adeguate le condizioni economiche del contratto aziendale.

Nonostante la società negli ultimi anni abbia consolidato le quote di mercato, realizzato nuovi punti vendita in provincia, aumentato il radicamento sul territorio e accresciuto il fatturato l’accordo integrativo, per quanto riguarda la parte della premialità, è rimasto bloccato.

Pubblicità
Pubblicità

Eppure il successo del gruppo è anche merito dell’impegno delle lavoratrici e dei lavoratori. Sono questi i concetti più importanti espressi dai lavoratori in una manifestazione organizzata stamane alla Seven, polo organizzativo dei supermercati Poli.

Fino ad oggi a nulla sono serviti i molteplici tentativi dei sindacati di aprire il confronto e arrivare ad un’intesa condivisa. I proprietari hanno sempre rifiutato di incontrare le delegazioni sindacali, demandando la trattativa ai propri consulenti, anche al termine di un anno difficilissimo che ha visto i lavoratori e le lavoratrici in prima linea nonostante la pandemia.

“Un impegno che non ha ottenuto riconoscimento adeguato da parte del gruppo e che invece avrebbe dovuto spingere il Gruppo Poli ad un maggior ascolto dei lavoratori – denunciano Paola Bassetti, Fabio Bertolissi e Stefano Picchetti di Filcams, Fisascat e Uiltucs insieme alla RSA -. Per questa azienda le relazioni sindacali sono un peso da evitare in ogni modo. Inconcepibile”.

Pubblicità
Pubblicità

E’ anche per questa ragione che i rappresentanti delle tre sigle sindacali insieme ai componenti delle Rsa si sono trovati questa mattina davanti alla sede del gruppo, nel tentativo non solo simbolico di consegnare nella mano dell’amministratore delegato la loro piattaforma contrattuale.

La trattativa per il rinnovo è naufragata a dicembre dell’anno scorso di fronte all’assoluta indisponibilità del Poli a presentare alle organizzazioni sindacali un quadro chiaro della situazione della società e alla pretese di rinnovare un contratto fotocopia per il successivo triennio.

I sindacati chiedono, invece, di aggiornare la parte economica e normativa dell’accordo.

Tra le richieste l’adeguamento dei criteri che definiscono il premio di risultato oggi obsoleti. “Il gruppo si è sempre dimostrato incapace di intraprendere uno schietto confronto nel merito e, senza addurre alcuna spiegazione, nei mesi scorsi ha interrotto la trattativa sull’argomento prima ancora che iniziasse”.

Altra questione spinosa è quella dei part time. L’azienda li rinnova di anno in anno, mentre i sindacati puntano ad accordi a tempo indeterminato per i lavoratori e le lavoratrici che lo richiedono.

In questo modo i dipendenti col tempo parziale si sentono sempre in balia delle decisioni aziendali senza poter gestire con sicurezza la propria vita privata, la famiglia e i figli rimanendo a disposizione dell’azienda sperando in un rinnovo.

Tra le altre richieste quella di una migliore programmazione delle variazioni orarie di aperture e chiusure, la revisione della maggiorazione per il lavoro festivo e domenicale. “Crediamo che un gruppo solido e che macina utili come Poli non possa continuare ad ignorare le richieste che arrivano dai loro lavoratori. Lavoratori e lavoratrici che sono anche artefici del buon andamento aziendale”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza