Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

I primi 15 anni del Gruppo Arzberg Val di Non racchiusi in un libro

Pubblicato

-

Nato nel piccolo borgo di Castelfondo grazie a un gruppo di amici con la passione del teatro, il Gruppo Arzberg Val di Non APS-ETS è diventato in pochi anni uno dei gruppi storici più importanti del Trentino.

Un percorso lungo, tortuoso, che non è sempre stato facile e che ora si potrà rivivere in una pregevole pubblicazione che verrà presentata al pubblico domenica 4 luglio a Palazzo Arzberg Freihaus, ad Arsio nel Comune di Novella.

“Da Amici di Castelfondo ad Arzberg Val di Non APS-ETS – I primi 15 anni della più grande realtà rievocativa del Trentino-Alto Adige” è il titolo del libro, scritto da Andrea Biasi.

Pubblicità
Pubblicità

L’autore comincia la sua opera con una parte storica in cui vengono trattati, in sintesi e a grandi linee, i principali eventi che a partire dal 2005, anno di fondazione, hanno interessato il Gruppo fino ai primi mesi del 2021.

Per l’esigenza di rendere il testo fluido, sono stati riportati solo gli aspetti ritenuti maggiormente significativi, per questo il testo racconta solo una minima parte di tutto quello che l’associazione ha fatto in quel lasso di tempo.

Non mancheranno naturalmente le foto, impaginate e inserite al meglio dal grafico Massimo Zini, membro dell’associazione.

Pubblicità
Pubblicità

Nel libro, inoltre, verranno trattate singolarmente le sezioni in cui è suddiviso il Gruppo: la rievocazione storica, gli arcieri, il teatro e il ballo. Si parlerà poi dell’enorme patrimonio di costumi e oggettistica, senza tralasciare i carnevali e l’importante attività di animazione svolta nelle case di riposo, che impegna molti membri del Gruppo per lunghi periodi dell’anno.

Nemmeno il Coronavirus ha saputo bloccare l’attività del Gruppo Arzberg Val di Non APS-ETS. Proprio nel momento di chiusura, infatti, quando non ci si poteva vedere, incontrare e riunirsi era impensabile, il Gruppo ha strutturato un progetto che ha visto la luce nella seconda metà del 2020, con i primi spiragli di riaperture: l’apertura al pubblico di palazzo Arzberg Freihaus, messo a disposizione dell’associazione dalla Cassa Rurale Novella e Alta Anaunia.

Un successo che all’interno del libro merita un capitolo intero, scritto dal nuovo presidente Mirko Ceccato: una “visita guidata” attraverso le sale del palazzo che il 4 luglio si potrà vivere in prima persona a partire dalle 10 di mattina. Chi sarà la guida? Proprio il presidente dell’associazione.

All’interno del libro si proverà a rispondere a una domanda: a cosa è dovuto il successo gel Gruppo storico Arzberg Val di Non APS-ETS? Sono stati sicuramente tanti i fattori, ma il principale è la capacità di coinvolgimento di nuovi soci, il fatto di riuscire a mettere insieme donne e uomini di età e interessi diversi, uniti dalla voglia di costruire progetti sociali, culturali e storici.

L’autore del libro Andrea Biasi non vede l’ora di poterlo presentare al pubblico. «Quando ho cominciato a scrivere questo libro non avevo idea di quello che il Gruppo Arzberg Val di Non APS-ETS avesse realizzato nei suoi anni di attività – rivela –. Un grande plauso a tutti i membri dell’associazione e soprattutto ai Consigli Direttivi che negli anni hanno organizzato attività sempre più complesse e articolate. Un grazie anche al presidente onorario, Giorgio Ianes, con il quale in questi mesi mi sono confrontato quasi quotidianamente. Nel libro che presenteremo il 4 luglio potrete trovare sì la storia dell’associazione, ma soprattutto la storia delle persone che l’hanno fatta diventare un punto di riferimento per la rievocazione storica in Italia».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Autonomi, in arrivo “ anno bianco” fiscale: come funziona
    Con l’arrivo della Legge di Bilancio 2021 una delle novità più attese da autonomi e professionisti è il cosiddetto “ anno bianco” dei versamenti. “Anno bianco”, cos’è Con la pubblicazione sul sito del Ministero del... The post Autonomi, in arrivo “ anno bianco” fiscale: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza