Connect with us
Pubblicità

Trento

Crollo del valore degli immobili per colpa della Movida. Andrea Merler interroga il sindaco

Pubblicato

-

Gli eccessi della movida in Piazza del Conservatorio e zone limitrofe diventano oggetto di un’interrogazione urgente con richiesta di risposta scritta che il Consigliere comunale Andrea Merler (Trento Unita) ha depositato lo scorso 7 maggio.

Partendo dal presupposto che l’area interessata dalla movida all’ombra del Castello del Buonconsglio, secondo Merler, diventa anche luogo di spaccio, di abuso di consumo dio sostanze alcoliche, nonché di assembramenti che provocano disturbo alla quiete pubblica, pone al sindaco due domande.

La prima è per conoscere le intenzioni del sindaco su un eventuale ordinanza di divieto di consumo di sostanze alcoliche in Piazza del Conservatorio e nelle vie limitrofe.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda è relativa all’intenzione di promuovere un’azione interforze per contrastare spaccio e gli assembramenti.

Nell’interrogazione si segnala anche come la scuola materna Tambosi di Via Francesco Ferruccio lamenti intromissioni notturne da parte di soggetti che utilizzano il giardino dell’asilo come toilette e come sia stata segnalata anche la vendita di alcolici a minorenni e come ci siano stati interventi di ambulanze in soccorso di giovani al limite del coma etilico.

Infine per Merler non è per nulla da sottovalutare la diminuzione dei valori immobiliari della zona e come molti residenti e commercianti stiano valutando la possibilità di cambiare casa. In attesa della risposta scritta che non è ancora arrivata, il sindaco ha attuato un presidio interforze e la chiusura di due vie d’accesso ai non residenti, ma solo nel fine settimana.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza