Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Guida semplificata al trading Forex: cosa deve sapere un principiante

Pubblicato

-

Oggi, il mercato Forex è il mercato più popolare, rendendolo il più grande e attivo, con oltre 5,09 trilioni di dollari di scambi ogni giorno.

Ciò rende anche il mercato molto volatile e imprevedibile, consentendo ai trader di trarre profitto dalle fluttuazioni sia positive che negative.

Il mercato Forex ha successo per varie ragioni: i trader possono accedervi in ​​modo semplice e facile, è uno dei mercati tecnologicamente più avanzati e puoi fare trading nel tuo tempo libero. Il termine Forex è l’acronimo di Foreign Exchange (scambio di valuta estera) e ha molte abbreviazioni tra cui FX.

Pubblicità
Pubblicità

Il forex è semplicemente il processo di scambio di una coppia di valute. Il mercato dei cambi, quindi, è il luogo in cui vengono scambiate le valute.

Come ogni investimento ad alto rendimento, quello sul Forex è anche ad alto rischio. Per questo è importante prima di tutto leggere una buona guida al trading Forex per conoscere non solo come funziona questo mercato ma anche i principali errori da evitare. Nel richiamare ad essa per ogni approfondimento, ecco alcune indicazioni iniziali per i principianti.

Cosa sono i tassi di cambio e cosa li condiziona? – I tassi di cambio definiscono quanto vale la tua valuta in un’altra valuta. Puoi pensarlo come il prezzo che dovrai pagare per acquistare una determinata valuta. Il prezzo della maggior parte delle valute è deciso dai Forex Traders che scambiano le valute ventiquattr’ore su ventiquattro, cinque giorni alla settimana. Nel 2020, sono stati effettuati $5,1 trilioni di scambi di mercato al giorno. Una valuta forte è un vantaggio perché ti consente di acquistare più di altre valute, ma d’altra parte una valuta più debole potrebbe aiutare le esportazioni in una zona in cui la valuta è più competitiva.

Pubblicità
Pubblicità

Il prezzo delle valute cambia costantemente e ci sono molti fattori complessi che lo influenzano. Le valute non sono regolate direttamente dai governi o dalle banche e di solito il massimo che un governo cercherà di fare è influenzare il tasso. Tuttavia, il valore di una valuta è intrinsecamente collegato alle prestazioni economiche di un paese e ai tassi di interesse della banca centrale dello stesso, oltre che alla quantità di moneta disponibile. Si tratta dunque di informazioni che aiuteranno il trader a fare le proprie previsioni sul fatto che una valuta possa aumentare o diminuire il proprio valore rispetto a un’altra.

Come comprare e vendere per realizzare un profitto – Il trading in valuta estera comprenderà sia un prezzo Bid che un prezzo Ask. L’offerta (Bid) è il prezzo a cui vorresti acquistare la valuta e la domanda (Ask) è il prezzo a cui vuoi venderla. Si parla di long-trade (o posizione lunga) quando la prima valuta viene acquistata mentre la seconda viene venduta. Andare long su una valuta significa che i trader acquistano una valuta nella speranza che la coppia aumenti di valore, in modo che possano successivamente venderla e realizzare un profitto. In altre parole, stanno comprando basso e vendendo alto.

I trader possono anche vendere la valuta o “andare short“, con la speranza che la loro coppia di valute diminuisca di valore, in modo da poterla riacquistare a un prezzo più conveniente. Lo “shorting” significa vendere alto e comprare basso e ti consente di realizzare profitti sulle tendenze di mercato che si muovono sia al rialzo che al ribasso.

Speculazione sul rialzo o sull’abbassamento dei prezzi delle valute – La speculazione valutaria si verifica quando i trader acquistano e detengono valuta nella speranza che cambi di valore. Se credono che una valuta sia sottovalutata, acquisteranno quella valuta sperando di venderla in seguito per realizzare un profitto. Se credono che sia sopravvalutata, inizieranno a venderla allo scoperto.

L’esempio più famoso di speculazione valutaria è avvenuto, in quello che oggi è conosciuto come “mercoledì nero“, nel 1992, quando il gestore di hedge fund George Soros vendette allo scoperto 10 miliardi di sterline costringendo il governo britannico a ritirarsi dal Sistema Monetario Europeo (SME). Nella stessa occasione, anche la Lira italiana subì un attacco speculativo perdendo il 7% sul dollaro in un colpo solo. Soros passò dunque alla storia come speculatore valutario di fama mondiale, guadagnando in quell’occasione oltre 1 miliardo di dollari.

Un piccolo trader che opera sul mercato Forex non potrà naturalmente incidere direttamente sul cambio delle valute come fece Soros, ma osservando indicatori, notizie e analisi tecniche, potrà ugualmente trarre profitto dalla fluttuazione delle monete. Negli ultimi anni, oltre allo scambio delle coppie di valute tradizionali (FIAT) si sta diffondendo anche quello delle criptovalute. Trattandosi tuttavia di un mercato ad altissima volatilità, a maggiori possibilità di rapidi profitti corrispondono quelle di altrettanto veloci perdite.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza