Connect with us
Pubblicità

Trento

Verrà restaurata la “toresela” di Maso ex Bernardelli nel parco di Gocciadoro

Pubblicato

-

Verranno sistemate anche le pertinenze esterne con realizzazione di servizi igienici e un locale tecnico.

La Giunta Comunale ha espresso parere favorevole oggi – ma il progetto avrà un passaggio anche in Consiglio nella prima seduta utile – per il rilascio della conformità urbanistica in deroga alle norme del Piano Regolatore Generale comunale vigente per i lavori di restauro della “Toresela” di Maso ex Bernardelli e la sistemazione delle sue pertinenze esterne con la realizzazione di un locale “servizio igienico e locale tecnico“.

L’area oggetto di intervento è localizzata nella zona a sud est del Parco Cittadino di Gocciadoro. La richiesta di deroga è riferita unicamente all’intervento di realizzazione di localeservizio igienico e locale tecnico“, intervento che però risulta intrinsecamente connesso all’intervento principale di restauro della Torretta.

Pubblicità
Pubblicità

La Torretta si compone formalmente di due piani fuori terra non collegati tra loro, ai quali si accede da ingressi separati; allo stato attuale gli accessi e tutte le bucature alla Torretta sono completamente ostruiti da blocchi in laterizio per motivi di sicurezza ed evitare così possibili occupazioni o accessi non consentiti.

Lo stato di ammaloramento si presenta in uno stadio avanzato e negli anni si sta facendo sempre più evidente, sia per la naturale ambientazione del manufatto sia per la mancanza di interventi manutentivi.

L’obiettivo principale dell’intervento è di rendere la Torretta godibile giacché gli ambienti dell’edificio e gli spazi del sito vanno ritenuti come fondamentali tanto per la comprensione della sua identità architettonica che per la fruizione di tutti i suoi valori.

Pubblicità
Pubblicità

La Torretta per sito, conformazione ed articolazione non si presta ad un uso specifico, infatti l’ambiente principale al primo piano è costituito da un’unica sala, in passato utilizzata saltuariamente come punto di incontro per attività occasionali. Il suo utilizzo allo stato attuale si prefigura come Sala, senza una specifica connotazione funzionale, che può essere utilizzata come punto di incontro per attività di più ampio respiro e quindi a carattere pubblico nonché didattico.

Al fine di poter rendere la Torretta aperta al pubblico, in ottemperanza alle norme sulle barriere architettoniche, si rende necessaria la realizzazione di un servizio igienico privo di barriere architettoniche; a tale scopo il locale di servizio esistente (ex-latrina) sarà ampliato e adeguato alle normative di settore,; il progetto prevede inoltre di mantenere piano terra a deposito.

Gli interventi di adeguamento strutturale sono volti ad un miglioramento delle caratteristiche statiche dell’unità edilizia, anche in considerazione delle lesioni riscontrate e di un carente impianto di fondazioni, che inficiano le caratteristiche meccaniche, ma anche igrometriche dell’unità edilizia, sempre nell’ottica di una complessità di interventi messi a sistema per la salvaguardia di un bene architettonico di pregio ed in ottemperanza alle normative di settore; tutti gli impianti a partire da quello elettrico ed idraulico, l’impianto di climatizzazione e di areazione, quello idrico-fognario, nonché quello di illuminazione saranno completamente rifatti.

Tra le sistemazioni esterne è previsto il rinnovo e la sostituzione dei gradini e della pavimentazione di accesso alla Sala del primo livello e la realizzazione di percorsi sbarrierati di collegamento tra la Torretta e Via D. Sartori.

L’area oggetto di intervento ricade in area di tutela ambientale.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza