Connect with us
Pubblicità

Trento

Trentino al top: prima dose al 40,44% dei cittadini. Ecco quanto durerà il vaccino.

Pubblicato

-

Sarà quello di Giugno il mese decisivo, cioè quando arriveranno in Italia oltre 20 milioni di vaccini. Vaccini che – ha reso noto il sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri – hanno una durata dagli 8 ai 12 mesi.

«La certezza della durata del vaccino ad oggi è di otto mesi, di questo siamo sicuri. Ma non vedo perché non dovrebbe arrivare a un anno” – ha detto Sileri – i sei mesi, a mio avviso, dovrebbero essere spostati in avanti di altri sei mesi. E’ chiaro che ci sarà uno spostamento in avanti, con l’evidenza scientifica, di immunità acquisita». 

Il Trentino intanto va diritto alla meta e continua la campagna vaccinale ad una media di oltre 5.000 vaccinati al giorno. Alla fine di maggio via libera anche alla somministrazione anche per gli over 40.

Pubblicità
Pubblicità

Il generale Figliuolo accolto in Trentino Venerdì ha fatto i complimenti al governatore Maurizio Fugatti per come sta gestendo l’emergenza sanitaria. «Abbiamo chiesto un aumento di dosi – ha sottolineato Fugatti – per ampliare il numero di vaccini necessario per poter aprire agli over 40. Il generale ci ha assicurato che le nuove dosi di vaccino per gli over 40 arriveranno a fine maggio/inizio giugno».

Non è quindi fantascienza pensare che dalla metà di giugno tutti possano vaccinarsi liberamente negli hub trentini per raggiungere nel mese di settembre quello che tutti chiamano «Immunità di gregge»

La nostra regione è sempre a primo posto nella somministrazione della prima dose con il  40,44% degli abitanti vaccinati. La media nazionale – come dal grafico – è del 36,7%.

Pubblicità
Pubblicità

Inoltre è fra le prime regioni nelle ospedalizzazioni che raggiungono le 12 ogni 100 mila abitanti. La percentuale degli ospedalizzati nell’ultima settimana + meno 13,9% ben al di sotto della media nazionale che è del 19,8%.

Nelle ultime 24 ore sono 65 le persone ricoverate e 17 quelle che hanno bisogno dei reparti di rianimazione. Bene anche l’incidenza che è di 82 casi di contagi ogni 100 mila abitanti.  

L’Italia è tutta in giallo, eccetto la valle d’Aosta che rimane in arancione, ed il colore dà il via al processo di revisione del coprifuoco e delle limitazioni come il servizio all’interno dei ristoranti, la riapertura dei centri commerciali nel weekend, la ripresa del wedding, ecc.

Agenda che sarà discussa a partire da lunedì 17 maggio e prevederà uno sblocco significativo a partire dal 24 maggio con qualche anticipazione sulle ipotesi che anche Italia a Tavola ha provato a tracciare nei giorni scorsi.

Con i dati del monitoraggio condotto dall’Istituto superiore di Sanità, l’indice Rt di contagio nazionale scende a 0,86 da 0,89 della scorsa settimana. Questo il dato chiave di cui terrà conto il ministro alla Salute Roberto Speranza che, sul tema, ha avuto un confronto con le Regioni che hanno chiesto la revisione dei parametri e l’eliminazione delle fasce di colore. Di cui però si parlerà nella cabina di regia di lunedì 17.

La prima novità, in ordine di tempo, potrebbe essere quella sul coprifuoco che già lunedì 17 potrebbe essere modificato con il posticipo dell’entrata in vigore del divieto di circolazione di una o due ore dal 24 maggio. Per la riapertura dei locali all’interno e la ripresa del banqueting, il sottosegretario ha indicato l’ultima settimana di maggio e la prima di giugno.

Ma è ormai chiaro che sarà il 21 maggio il giorno decisivo per le riaperture. In base ai dati acquisiti con il nuovo sistema di calcolo che tiene conto dell’incidenza dei casi come parametro per la determinazione del colore, si potrà evitare di avere nuove chiusure a fronte di un atteso rialzo dell’Rt a fronte delle aperture concesse dal 26 aprile.

Il primo giugno dovrebbe arrivare la riapertura ufficiale di ristoranti e bar al chiuso con l’orario di attività fino alle 23. Dal 15 giugno via libera alle feste di matrimonio. Data da segnare in calendario per tutti gli sposi che dopo mesi di rinvii e incertezze possono coronare il desiderio di festeggiare il proprio matrimonio con un ricevimento.

Dal primo di luglio via libera alle aperture di terme, fiere, congressi e convegni.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza