Connect with us
Pubblicità

Telescopio Universitario

#pensopositivo, anche dopo la pandemia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo il successo di visualizzazioni della prima edizione a maggio dello scorso anno, torna #pensopositivo, il ciclo di incontri organizzato dalla School of Innovation dell’Università di Trento per parlare di strategie aziendali, politiche di sviluppo, innovazione manageriale e digitale.

Focus di questa seconda edizione sarà l’impatto del COVID-19 su diversi settori d’impresa, a cui tutta la comunità studentesca e, più in generale, la cittadinanza sono invitate a partecipare. Si parlerà di sanità, educazione, economia circolare e open innovation con l’aiuto di esperti ed esperte che presenteranno dati e testimonianze dirette.

«Il COVID ha avuto un impatto significativo su tutti i settori economici», spiega Sandro Trento, direttore della School of Innovation. Ha accelerato trasformazioni che erano già iniziate nel periodo pre-pandemia ma che facevano fatica ad affermarsi. Ma ha anche contribuito alla nascita di nuovi trend di mercato, di innovazioni e anche di nuovi stili di vita. A un anno dall’inizio della pandemia, questi cambiamenti sono ormai diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Interessante sarà ora capire quali di questi cambiamenti dureranno nel lungo periodo e quali altre novità ci riserverà il periodo post-pandemia».

La riflessione che la School of Innovation lancia con questo ciclo di incontri sulle innovazioni in atto nei principali settori dell’economia italiana potrà servire come stimolo e ispirazione per il sistema universitario e imprenditoriale.

Protagonisti degli incontri saranno imprenditori e imprenditrici, esperti ed esperte che hanno assistito in prima persona a grandi cambiamenti aziendali, favorendo la creazione di idee e soluzioni.

Gli incontri, della durata di 45 minuti moderati dal direttore della School of Innovation, si terranno online ogni giovedì alle 17.30 sul canale Youtube del Dipartimento di Economia e Management al link: www.unitn.it/YouTubeDEM

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo ciclo avrà inizio con una riflessione sui cambiamenti in atto nel mondo dell’educazione. A intervenire, giovedì 20 maggio alle 17.30, sarà Elena Petrucciano, CEO e fondatrice di Laboom, piattaforma di informazioni e servizi online per genitori e insegnanti.

Si parlerà soprattutto dell’impatto del Covid sulla digitalizzazione della didattica. Partendo dagli effetti della pandemia sul mondo della scuola, discuteremo di quali cambiamenti stiamo affrontando, quali ostacoli possiamo superare e ascolteremo l’esperienza e le attività di

Laboom come buona pratica ed esempio positivo di come la tecnologia possa essere integrata e usata in modo diverso per fare didattica.

Giovedì 27 maggio sarà invece la volta di Alessio Scopa, direttore generale di Sanifonds che racconterà della sanità post Covid. “Nulla sarà come prima”, spiegherà nel suo intervento.

Mentre Giovedi 3 giugno il ciclo #pensopositivo affronterà il tema de “Il futuro dell’innovazione green secondo STEP: startup e aziende” con il contributo di Virginia Castellucci, manager dell’innovazione, cacciatrice di start-up per STEP Tech Park, appassionata di economia circolare, sviluppo sostenibile e innovazione sociale. Seguiranno altri appuntamenti in via di definizione.

Tutte le informazioni per assistere agli incontri online sul sito della School of Innovation all’indirizzohttp://www.soi.unitn.it/

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra9 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport10 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana11 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento12 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano12 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza12 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare12 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento12 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento13 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza