Connect with us
Pubblicità

Trento

Agriturismi, 2,5 milioni di euro per la riqualificazione delle strutture ed il rilancio dell’attività in Trentino

Pubblicato

-

Due milioni e mezzo di euro vengono messi in campo da Piazza Dante per la riqualificazione degli agriturismi del Trentino.

Il bando ricalca quanto è già stato previsto nei mesi scorsi per gli esercizi alberghieri ed è stato approvato dalla Giunta, su proposta dell’assessore provinciale all’agricoltura Giulia Zanotelli.

Saranno ammissibili a contributo tutti gli interventi di riqualificazione interni ed esterni agli agriturismi, sia per quanto riguarda gli spazi comuni che le stanze degli ospiti, perseguendo direttamente la riqualificazione degli esercizi esistenti e quindi una maggiore competitività complessiva del settore. “Si tratta di un’iniziativa importante, che si inserisce nel ventaglio delle misure economiche per contrastare gli effetti della crisi che ha avuto impatto negativo sulle attività economiche – sono le parole dell’assessore Zanotelli -. Gli agriturismi sono realtà che hanno subito in maniera pesante una perdita di liquidità a causa del calo di fatturato per le misure di contenimento. Per questo motivo l’Amministrazione provinciale ha deciso di attivare uno specifico sostegno per rilanciare il settore, migliorandone la qualità, al fine di promuovere la ripresa economica ma anche un’ulteriore salto di qualità delle strutture presenti sul territorio trentino, per continuare quel processo di valorizzazione e di attenzione verso il turismo enogastronomico“.

Pubblicità
Pubblicità

A breve, in attuazione della legge appena approvata dal Consiglio provinciale, verrà adottato anche un bando dedicato ad assicurare un sostegno straordinario per il rilancio del settore vitivinicolo ed enoturistico trentino, a favore degli operatori di questo ambito che hanno risentito maggiormente degli effetti della pandemia.

Il settore agrituristico è cresciuto in maniera importante soprattutto negli ultimi dieci anni, anche grazie agli interventi finanziari della Provincia. Una crescita, soprattutto in termini di nuovi esercizi, che ha portato all’affermazione di strutture eccellenti dal punto di vista qualitativo. Per questo motivo l’assessore all’agricoltura ritiene prioritario investire sulla riqualificazione delle realtà esistenti, in modo da poter riqualificare e rilanciare l’offerta complessiva dopo le prolungate chiusure dovute alla pandemia, anche alla luce della nuova normativa provinciale in materia di agriturismo.

Il bando si focalizza dunque sull’ammodernamento delle strutture presenti sul territorio provinciale, dalle valli alle città, oltre che sul loro ampliamento “qualitativo”, senza aumento della ricettività o dei posti a tavola. I titolari potranno usufruire dei contributi per rinnovare l’arredamento e l’attrezzatura, ma anche per riqualificare o realizzare nuovi spazi esterni, sale degustazioni o didattiche e punti vendita dei prodotti.

Pubblicità
Pubblicità

Sono considerate ammissibili anche le spese tecniche sostenute nei 12 mesi antecedenti la presentazione della domanda. La spesa minima ammissibile per ciascuna domanda è di 10mila euro. Il contributo massimo concedibile ammonta a 70mila euro, un importo che punta a stimolare una riqualificazione trasversale su una base ampia degli operatori agrituristici, con livelli agevolativi del 50-55% sulla spesa ammessa.

Sono stati definiti criteri di priorità oggettivi per una concessione dei contributi in tempi rapidi, anche come stimolo all’economia trentina. È stata inoltre semplificata la procedura di presentazione della domanda, con l’adozione di una scheda tecnica in sostituzione dei computi metrici estimativi delle opere e la raccolta di un solo preventivo invece di tre per il finanziamento di impianti, arredi ed attrezzature. La valutazione della congruità degli importi sarà basata sui costi parametrici.

Info
Il bando consente la presentazione delle domande fino al prossimo 15 agosto e solo tramite Pec all’indirizzo dell’Ufficio agricolo periferico competente per territorio e al Servizio Agricoltura:
uap.roveretorivatione@pec.provincia.tn.it
uap.trentofiemmefassa@pec.provincia.tn.it
uap.borgovalsugana@pec.provincia.tn.it
uap.clesmale@pec.provincia.tn.it
serv.agricoltura@pec.provincia.tn.it

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza