Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Giro d’Italia: Rovereto si prepara ad accogliere la partenza il 27 maggio

Pubblicato

-

Varata l’ordinanza per l’organizzazione dell’evento. Una mostra particolare sarà ospitata all’Urban Center.

Mancano due settimane alla partenza del Giro d’Italia da Rovereto: ancora una volta la Città della Quercia sarà protagonista della più spettacolare kermesse ciclistica nazionale ed una delle più seguite al mondo. Con 10 milioni e 600 mila spettatori in Italia, 806 milioni di audience complessivo, 185 Nazioni collegate in 5 continenti, è una vetrina di enorme rilevanza per il territorio e tutto si sta muovendo per offrire uno spettacolo unico.

La partenza di Rovereto arriva dopo quella che si annuncia come una tappa probabilmente decisiva per l’assegnazione della Maglia Rosa, ovvero quella che da Canazei porterà la colorata carovana a Sega di Ala, con salite micidiali che incideranno sulla classifica finale.

Pubblicità
Pubblicità

E i ciclisti si troveranno poi ad affrontare una vera passerella in città: la partenza del Giro avverrà alle ore 11.35 in Corso Bettini, proprio di fronte al Mart, dove sarà allestita la registrazione dei ciclisti in gara. Qui le telecamere potranno inquadrare il Museo d’Arte Moderna e gli splendidi Palazzi settecenteschi che incorniciano la via per poi seguire la sfilata in Corso Rosmini, via Fontana, borgo Santa Caterina, via Dante, via Prima Armata, via Benacense, strada statale n. 12, fino al limite del centro abitato a sud di Rovereto. Il vero e proprio start alla gara sarà dato alle 11.45 all’altezza della rotatoria del Rovercenter.

Saranno garantiti i varchi nel percorso fino a mezz’ora prima del passaggio e comunque sempre l’accesso alle strutture sanitarie e per l’emergenza. L’Amministrazione comunale invierà nei prossimi giorni una nota informativa agli abitanti e agli esercizi commerciali di Corso Bettini, dove sarà allestita la Cittadella sportiva per gli appassionati che potranno vedere i campioni e conoscere le curiosità della manifestazione da vicino: il tratto interessato rimarrà chiuso a partire dal giorno 26. Inoltre sul sito internet del Comune di Rovereto, sarà a breve pubblicata la mappa interattiva dove poter vedere il percorso.

Rispetto a quanto accade normalmente per il passaggio del Giro d’Italia, dove è prevista la chiusura delle strade due ore e mezzo prima, l’amministrazione comunale ha ottenuto un’ora in meno, in modo da poter agevolare l’accesso alla città per i lavoratori.

Pubblicità
Pubblicità

Con il passaggio del Giro d’Italia, si animano una serie di iniziative collaterali per coloro che amano le due ruote. Di particolare interesse la mostra che sarà visibile a partire dal 16 maggio all’Urban Center: si tratta di una esposizione di biciclette storiche della prestigiosa collezione “Carosini”.

Una selezione di dieci tra gli oltre duecento pezzi rari che l’ingegner Paolo Carosini ha raccolto negli anni sarà esposta nelle vetrate che si affacciano su Corso Bettini e sarà possibile compiere un viaggio in questo mondo con pezzi che vanno dagli anni trenta fino agli duemila. Sono esemplari che raccontano la storia e l’evoluzione di questo mezzo, con una ricerca particolare sulla qualità, il design, i materiali e l’uso di un veicolo che ha sempre animato la fantasia popolare. Vere opere d’arte, esposte anche in musei internazionali, che si caratterizzano per dettagli unici. Ciascuna bicicletta è accompagnata da una breve storia che ne racconta i dettagli, ne mostra le peculiarità estetiche.

Il giorno 27 maggio, inoltre, giorno della partenza del Giro, lo stesso Paolo Carosini, tra le 10.00 e le 17.00, aprirà le porte dell’Urban Center per accogliere i visitatori e illustrare i pezzi unici della sua collezione.

Una pedalata alla volta, il Giro d’Italia si avvicina e la città è pronta ad accoglierlo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza