Connect with us
Pubblicità

Trento

Ecco come sono stati spesi i 165 milioni di euro arrivati dallo Stato

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Durante il tradizionale question Time dei lavori iniziati stamane in aula consiliare il consigliere del Partito Democratico Giorgio Tonini ha chiesto alla giunta quanti dei 165 milioni di euro provenienti dall’accordo “Pat Governo” per compensare i mancati introiti per il lockdown dell’inverno-primavera 2020, sono stati effettivamente spesi lo scorso anno e in quale percentuale questa cifra ha contribuito all’avanzo di amministrazione di 218 milioni.

L’assessore competente Gottardi ha risposto che i 165 milioni di euro non hanno alimentato l’avanzo di amministrazione 2020, ma sono stati ripartiti in questo modo: 72 milioni per la viabilità provinciale rapidamente cantierabile; 10 all’Itea per interventi di manutenzione straordinaria del patrimonio edilizio; 14,15 milioni all’Apss per coprire le spese conseguenti alla pandemia e 2,85 milioni assegnati alle Rsa per interventi su immobili e attrezzature; 12 milioni all’Agenzia del lavoro per interventi di politica del lavoro; 10 milioni ai Comuni per investimenti sul patrimonio comunale; 110 milioni all’Agenzia provinciale per l’incentivazione delle attività economiche per il finanziamento di investimenti nel settore del turismo e del commercio (5 milioni per il bando qualità nel settore del turismo e 5 per il bando qualità nel settore del commercio); 5 milioni a Trentino Sviluppo per finanziare un bando per il sostegno delle attività economiche nelle valli; altri 8 milioni sempre a TS per la partecipazione in strumenti finanziari delle imprese; 5 milioni a TS per interventi sugli impianti funiviari e sul patrimonio produttivo nel settore industriale; 8 milioni hanno incrementato gli apporti al fondo Promocoop ad alimentazione mista pubblico privata per rafforzare e rilanciare le imprese del settore cooperativo; 1 milione ha incrementato il fondo immobiliare di Cooperfidi ad alimentazione pubblico-privata; 6 milioni di euro sono stati destinati al settore agricolo, e di questi 1,4 milioni sono stati finalizzati ad incrementare le risorse con cui garantire il finanziamento del 100% dell’indennità compensativa e 4,6 milioni per il finanziamento degli investimenti; 1 milione, infine, è stato assegnato alla Fondazione Kessler per interventi di trasformazione digitale.

Tonini nella replica ha apprezzato ma anche osservato che resta l’interrogativo di quante risorse siano state poi effettivamente “messe a terra” e quindi spese, in particolare per quanto riguarda le opere pubbliche.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina35 minuti fa

Lavarone: per Gabriele Kipewa missione compiuta, nuota sotto il ghiaccio per 18 metri in apnea

Sport46 minuti fa

Marcialonga: Vince Emil Persson, dominano gli scandinavi

Trento8 ore fa

Plastic Free 2023: premiati anche 6 comuni del Trentino

Trento8 ore fa

RSA, le famiglie scrivono all’azienda sanitaria: aprire alle visite e alla riforma

Telescopio Universitario8 ore fa

UniTrento – “Al museo mi diverto anch’io!” Aprire i musei alle persone con autismo: ecco come fare

Trento8 ore fa

Trasporto sanitario in urgenza-emergenza: approvate le modalità per la rendicontazione delle spese

Trento9 ore fa

A marzo terminato il Depuratore Trento 3, servirà 150 mila cittadini

Trento9 ore fa

Francesca Gerosa nominata nel direttivo nazionale di Federcasa

Trento9 ore fa

Anno giudiziario 2023: in Trentino Alto Adige aumentano tutti i reati

Italia ed estero11 ore fa

In Antartide rilevata l’emissione di notevoli quantità di gas serra dal suolo perennemente ghiacciato

Spettacolo12 ore fa

Due giorni a passo di tango con la Compagnia Naturalis Labor

Vita & Famiglia12 ore fa

Aborto. Pro Vita & Famiglia: «Il Parlamento è libero di modificare la Legge 194»

Val di Non – Sole – Paganella23 ore fa

Buoni legna a Cavareno, aperte le richieste

Trento23 ore fa

Giovanni Coletti a Tgcom24: «Crescita ragazzi autistici dramma mondiale»

Val di Non – Sole – Paganella23 ore fa

Denno: ecco come effettuare la pulizia (obbligatoria) dei camini e delle canne fumarie

Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza