Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

2020 anno d’oro per Cooperfidi: erogati 39 milioni di euro di garanzie

Pubblicato

-

Cooperfidi ha erogato nell’anno della pandemia garanzie per 39 milioni di euro, più del doppio rispetto al 2019. Un risultato di prestigio al quale ha contribuito la sinergia con la Provincia per l’iniziativa “ Ripresa Trentino”.

La maggior parte delle garanzie sono state erogate a favore delle cooperative, degli imprenditori e del comparto agricolo.

“Una conferma – sottolinea il presidente Cescato – del nostro sostegno straordinario di cooperativa di garanzia che serve le imprese socie quando c’è il sole, ma ancora di più quando il tempo volge al peggio”.

Pubblicità
Pubblicità

I soci hanno superato quota 1.500, registrando una crescita del 22% negli ultimi 5 anni. Con un capitale che supera i 79 milioni di euro, il bilancio di Cooperfidi comunica solidità, che si riflette in una dotazione patrimoniale molto forte ed in crescita e coefficienti di capitale (CET1 e Total Capital Ratio) entrambi al 77,39% (a fronte di un requisito richiesto rispettivamente del 4,5% e del 6%).

“Il bilancio – spiega il direttore Sartori – si chiude con un utile di esercizio contenuto, di 281.556 euro, frutto della precisa scelta di accantonare e svalutare prudenzialmente per avere disponibilità per sostenere i nostri soci nei tempi futuri, nei quali, con ogni probabilità, si scaricheranno gli effetti negativi della sofferenza di una parte delle imprese in uscita da questa crisi”.

E le 120 operazioni di garanzia già deliberate nel primo trimestre del 2021 alimentano questa sensazione di crescita del bisogno di sostegno anche nel breve termine.

Pubblicità
Pubblicità

L’assemblea è servita anche per ratificare i risultati del voto relativo a tre consiglieri, non perché in scadenza di mandato, ma perché estratti a sorte e riproposti per chiudere il triennio di passaggio dalla scadenza unitaria del Consiglio d’Amministrazione a quella di un terzo di consiglieri ogni anno.

Sono stati confermati Alessandro Sontacchi, commercialista e presidente della Famiglia Cooperativa di Cavalese, Giacomo Broch, allevatore di San Martino di Castrozza e vicepresidente della Federazione Provinciale Allevatori e Fabio Marega, commercialista e presidente della Cooperativa Sociale Iter.

La Provincia autonoma di Trento, a cui spetta una designazione in Consiglio di amministrazione di Cooperfidi, ha nominato Roberto Dal Bosco.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza