Connect with us
Pubblicità

Trento

“Milano-Cortina 2026” nel mirino dei giovani atleti del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle

Pubblicato

-

Il palazzo della Provincia autonoma di Trento ha ospitato la cerimonia di premiazione dei giovani atleti del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle di Predazzo che, nella stagione agonistica invernale appena conclusa, hanno conseguito risultati d’eccellenza in campo internazionale.

L’evento, svoltosi nel rispetto delle norme anti-contagio, si è tenuto nel suggestivo scenario della “Sala Depero” alla presenza, fra gli altri, del presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, dell’assessore allo sport, Roberto Failoni e del comandante del Centro Sportivo della Val di Fiemme, Generale di Brigata Flavio Aniello.

Fra i giovani in passerella anche il neo campione mondiale juniores di supergigante, Giovanni Franzoni e l’astro nascente dello short track italiano, il trentino Pietro Sighel, medagliato quest’anno sia ai Campionati Mondiali che agli Europei. Con loro anche la biathleta Linda Zingerle, i fondisti Elia Barp ed Alessandro Chiocchetti e il combinatista Iacopo Bortolas.

Pubblicità
Pubblicità

Questi ragazzi, alcuni Finanzieri a tutti gli effetti come Franzoni e Sighel, mentre gli altri lo saranno fra qualche giorno al termine del Corso per Allievi Finanzieri presso la Scuola Alpina di Predazzo, hanno saputo rendersi brillanti protagonisti nonostante le tante difficoltà legate alla pandemia, emergenza che non ha risparmiato ovviamente nemmeno il mondo dello sport. Le poche competizioni, i calendari stravolti, trasferte e protocolli modificati, non hanno fermato la voglia di emergere di questi giovani atleti, che lavorando sodo insieme alle Fiamme Gialle e agli staff tecnici delle Federazioni sportive di riferimento, hanno saputo conseguire importanti risultati in numerose competizioni di categoria di livello internazionale.

Risultati che seguono la scia tracciata in questi ultimi anni dai compagni di Club più titolati a livello assoluto come Sofia Goggia, Luca De Aliprandini, Alex Vinatzer, Dorothea Wierer, Martina Valcepina e che fanno ben sperare in vista dei Giochi “in casa” del 2026.

E’ proprio su questa sfida, i Giochi Olimpici Invernali di Milano- Cortina 2026, che le Fiamme Gialle sono già oggi proiettate, insieme con i partner Istituzionali che da sempre le supportano, per cercare di trasformare queste giovani speranze in campioni in grado di conquistare risultati di alto spessore alle Olimpiadi. Un lavoro tutt’altro che facile.

Pubblicità
Pubblicità

Nell’aprire la serie di interventi, il Generale Aniello ha sottolineato il forte legame che unisce le Fiamme Gialle al Trentino. Nel presentare gli atleti premiati, Aniello li ha definiti “ambasciatori offerti dalle Fiamme Gialle sul piatto della organizzazione dei prossimi Giochi Olimpici”. Rivolgendosi ai presenti, ha poi aggiunto: “A voi, come è giusto che sia, spetta la pianificazione e la progettazione integrata degli interventi, soprattutto infrastrutturali. Sono sicuro che saprete valorizzare come non mai questa splendida realtà territoriale nella prossima vetrina mondiale. In questo senso, siamo già pronti a contribuire – come sempre abbiamo fatto in occasione di grandi eventi – con il nostro supporto in termini di risorse umane, logistiche e materiali. Dal punto di vista più congeniale – quello prettamente agonistico – mettiamo fin d’ora in campo ragazze e ragazzi che hanno bene in mente la missione da compiere!”.

Questa Giunta provinciale ama lo sport ha detto l’assessore Roberto Failonied è attenta allo sport. Il Trentino ha già bene in testa le Olimpiadi del 2026 e questi ragazzi hanno delle età perfettamente in linea per ambire ad essere protagonisti ai Giochi in casa. Per il Trentino lo sport è salute, ma è anche economia. Quindi assume un’importanza strategica per questo territorio”.

Il presidente Maurizio Fugatti ha voluto complimentarsi con le Fiamme Gialle per gli importanti risultati ottenuti e, guardando gli atleti presenti, ha suggerito di non responsabilizzarli troppo. Il presidente della Provincia ha anche espresso un concetto di più ampio respiro, che riguarda in generale le giovani generazioni, “ferme” da più di un anno a causa della pandemia: “Questa pandemiaha dettosta avendo ripercussioni su molti ragazzi anche sotto l’aspetto educativo e sociale. Questi giovani, le cui attività sportive sono state a lungo sospese, guardano a voi, che siete riusciti in momenti così difficili a fare sport e a vincere, come a degli esempi. Siete dei modelli di atleti, ma anche dei modelli di vita”.

Erano presenti alla cerimonia anche il presidente della Federghiaccio, Andrea Gios, il vicepresidente della Federazione Italiana Sport Invernali, Angelo Dalpez, la presidente del CONI provinciale, Paola Mora, il presidente del Comitato Trentino della FISI, Tiziano Mellarini, il presidente del Comitao Trentino della FISG, Paolo Deville, il rappresentante trentino nella Fondazione Milano-Cortina 2026, Tito Giovannini, per Trentino Marketing Matteo Rossi e per il coordinamento olimpico provinciale in vista dei Giochi 2026 Pietro De Godenz. Per le Fiamme Gialle erano presenti anche il Comandante Regionale della Guardia di Finanza Trentino-Alto Adige, Generale di Divisione Ivano Maccani, il Comandante della Scuola Alpina, Colonnello Sergio Lancerin e il Comandante del V Nucleo Atleti di Predazzo, Tenente Colonnello Gabriele Di Paolo.

 Elenco completo dei premiati:

SCI ALPINO

Fin. Giovanni FRANZONI
CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES
Medaglia d’oro supergigante Bansko (BUL) 03/03/2021
Medaglia d’argento slalom gigante Bansko (BUL) 04/03/2021

SCI DI FONDO

A.F. Elia BARP e A.F. Alessandro CHIOCCHETTI
CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES
Medaglia di bronzo staffetta 4×5 km Vuokatti (FIN) 13/02/2021

A.F. Elia BARP
Vincitore classifica finale OPA-Cup junior 2020/2021
COMBINATA NORDICA

A.F. Iacopo BORTOLAS
CAMPIONATI MONDIALI JUNIORES
Medaglia di bronzo staffetta mista HS100/4×3,75 km Lahti (FIN) 12/02/2021
BIATHLON

A.F. Linda ZINGERLE
CAMPIONATI MONDIALI GIOVANI
Medaglia d’argento 6 km sprint Obertilliach (AUT) 01/03/2021
Medaglia di bronzo 7,5 km inseguimento Obertilliach (AUT) 03/03/2021
Medaglia di bronzo staffetta 3×6 km Obertilliach (AUT) 05/03/2021

SHORT TRACK

Fin. Pietro SIGHEL
CAMPIONATI MONDIALI ASSOLUTI
Medaglia di bronzo 500 metri Dordrecht (NED) 06/03/2021
Medaglia di bronzo 1000 metri Dordrecht (NED) 07/03/2021
Medaglia di bronzo staffetta 5000 metri Dordrecht (NED) 07/03/2021
CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI
Medaglia d’argento classifica overall Danzica (POL) 22-24/01/2021
Medaglia d’argento 500 metri Danzica (POL) 23/01/2021
Medaglia d’argento staffetta 5000 metri Danzica (POL) 2021 24/01/2021 (con A.F. Andrea
CASSINELLI)

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza