Connect with us
Pubblicità

Trento

Contributi per i pulmini degli atleti, la Provincia accoglie tutte le domande erogando oltre 500 mila euro

Pubblicato

-

La Provincia autonoma di Trento conferma il sostegno alle associazioni sportive trentine nell’acquisto di pulmini riservati al trasporto degli atleti, come previsto dalla legge provinciale 4 del 21 aprile 2016 sulla “Promozione dello sport e dell’associazionismo sportivo trentino”.

Con la delibera proposta da Roberto Failoni, assessore all’artigianato, commercio, promozione, sport e turismo, la Giunta provinciale ha assicurato le risorse per rispondere a tutte le richieste di finanziamento finora presentate dalle società.

L’importo complessivo disponibile supera i 272.000 euro e consente di completare la graduatoria. Soddisfatto Failoni: “La Giunta ha stanziato le risorse per rispondere a tutte le richieste presentate, nell’ambito di un’iniziativa, il sostegno all’acquisto dei pulmini, che è molto apprezzata. Vista la buona adesione registrata è stato importante poter rispondere a tutte le richieste di finanziamento. La Giunta conferma così l’attenzione al mondo sportivo trentino e alle sue realtà diffuse in tutto il territorio”.

Pubblicità
Pubblicità

Con l’atto di indirizzo contenuto nella delibera approvata vengono destinate le risorse necessarie al completamento della graduatoria 2020 per l’acquisto dei mezzi di trasporto degli atleti. L’anno scorso erano state presentate 36 domande, di cui 16 già finanziate. Con i fondi in oggetto possono ora essere finanziate le restanti 20 domande.

Complessivamente per le 36 domande, si precisa nella delibera redatta dal Servizio Turismo e sport della Provincia, il contributo totale concesso è stato pari a circa 527.000 euro, a fronte di una spesa nell’insieme di un milione 190.000 euro.

Il contributo a favore delle associazioni sportive risponde a finalità di sostegno dell’associazionismo sportivo trentino e ha ricadute positive sia in termini di sicurezza che economici.

Pubblicità
Pubblicità

Il finanziamento è infatti stato introdotto per favorire il rinnovo del parco mezzi delle associazioni sportive e garantire il trasporto in sicurezza degli atleti, oggi assicurato da 144 mezzi nuovi sulle strade.

Questo strumento ha avuto effetti positivi anche sul settore del commercio, movimentando complessivamente una spesa pari a 4 milioni 236.000 euro in un periodo di forte difficoltà anche per le autoconcessionarie.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza