Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Le professioni sanitarie in Commissione speciale a Rovereto

Pubblicato

-

Una seduta interamente dedicata a chi ha vissuto e vive la pandemia in prima linea: i rappresentanti degli Ordini dei medici, farmacisti, infermieri, psicologi hanno portato la propria testimonianza.

Una occasione che il Presidente della Commissione, Andrea Zambelli, ha voluto cogliere per ringraziare chi ha lavorato durante la pandemia al servizio dei cittadini.

Tiziana Dallago, Presidente dell’Ordine dei Farmacisti ha posto l’accento sulle criticità che le Farmacie hanno dovuto affrontare sin dall’inizio di questo periodo: in una prima fase la farmacia si trovava ad essere l’unico punto aperto nelle città chiuse, con pochi dispositivi disponibili e nella seconda ondata la farmacia è stata richiesta di servizi diversi : tamponi antigienici e ora con i vaccini.

Pubblicità
Pubblicità

Nella fase covid è stato complesso, ha spiegato, garantire il servizio , anche a fronte della diffusione del contagio tra i farmacisti con conseguenti problemi di gestione. Le farmacie, ha concluso, sono sempre al servizio dei cittadini.

Sui problemi psicologici conseguenti al diffondersi del contagio, è intervenuto il Vicepresidente dell’Ordine degli Psicologi, Gianluigi Carta, che ha evidenziato come i problemi psicologici arrivano e si implementano con il tempo. Ha spiegato che l’unità operativa ospedaliera ha una sua sede anche a Rovereto e vi sono psicologi anche nelle scuole, ma non ci sono nelle RSA.

Vi è stata una esplosione di richieste dalla popolazione in genere, sia nel pubblico che nel privato, sia nell’area adulti (ansia, disadattamento), mentre è preoccupante l’area minori.

Pubblicità
Pubblicità

Ha parlato della saturazione di alcuni studi e di come certe problematiche non siano sempre subito evidenti. Nicoletta De Giuli, Vicepresidente Ordine delle Professioni infermieristiche, ha sottolineato come vi sia una vulnerabilità della struttura dei servizi che hanno sofferto la pandemia, a partire dalle RSA che sono andate in sofferenza per il personale medico. Le attività ridotte delle strutture diurne e delle strutture di assistenza domiciliare hanno portato problematicità : occorre ripensare un modello di supporto – ha detto – con un infermiere di famiglia.

Ha auspicato che vi sia una alleanza delle Amministrazioni per la prevenzione e sensibilizzazione alla vaccinazione. Ha posto in evidenza la fragilità di alcune famiglie che con più di un ragazzo che si sono dovute adattare per assicurare di usufruire la DAD e ha portato all’attenzione della Commissione il problema dei migranti senza cittadinanza che vivono all’insaputa delle amministrazioni ma in caso di emergenze sanitarie come questa si recano alle strutture sanitarie.

Ha detto che servirebbe quindi una velocizzazione delle pratiche per rendere visibile le documentazioni disponibili alle amministrazioni per poterli assistere.

In ultime, rispetto alle misure di conciliazione, serve un supporto alla gestione famigliare dei sanitari: servirebbe un asilo nido per il personale sanitario impiegato nelle strutture ospedaliere a supporto. Ha parlato anche di un problema della gestione dei familiari durante la pandemia, chiedendo che si pensi ad un asilo nido per il personale sanitario.

Maurizio Delgreco, dell’Ordine dei Medici, ha rilevato come la pandemia abbia posto problematiche nuove ed si sia capito che il territorio va rinforzato per evitare il più possibile l’accesso agli ospedali. L’ospedale di Rovereto deve mantenere i propri livelli di eccellenza, professionalità e competenze dei medici che vi operano, e si deve rafforzare il legame con gli operatori territoriali.

Il Direttore dell’Ospedale, Luca Fabbri, ha voluto ricordare l’importanza dei sette presidi ospedalieri provinciali e ha evidenziato come ciascuno di essi abbia un ruolo importante. Non devono esserci timori di depotenziamento di Rovereto, dato che Rovereto insieme a Tione sono e rimarranno per tanto tempo punti importanti di riferimento.

L’ospedale di Rovereto sta affrontando un importante intervento di ristrutturazione (antincendio e gas medicali) che richiedono ancora anni per essere completati. Molti reparti sono in contatto con l’Università di Padova e Verona e saranno migliorati con la nuova Università. L’ospedale deve mantenere la sua attrattività anche per i medici.

I commissari hanno voluto chiedere in particolare quali potessero essere delle iniziative da promuovere per poter supportare le diverse professioni sanitarie: prevenzione, canali di ascolto, educazione sanitaria le risposte condivise dagli operatori, che hanno avuto modo di portare la voce delle centinaia di persone che lavorano su tutto il territorio provinciale in Comune a Rovereto.

Il Presidente Zambelli ha quindi ringraziato tutti i presenti e ha detto che potrebbe essere necessario un secondo incontro in futuro.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza